ULTIM'ORA

Per ogni giorno, ogni attimo, grazie Josè!

Inter - Sampdoria

di Nina Madonna – Mou, l’uomo del , è tornato a : , dediche, maschere ad hoc: i dell’ hanno accolto da Re José Mourinho, a o per una due giorni nostalgica per i nerazzurri. “Wish you were here”, vorremmo tu fossi qui, è uno dei messaggi esposti con degli fuori dall’albergo presso il quale ha soggiornato il tecnico. Poi l’arrivo in tribuna a . Lo striscione-coreogra per Mourinho compare all’vallo: “Per ogni giorno, ogni istante, ogni attimo… Per sempre grazie Josè”.

Con lui anche l’ Ronaldo, ma per il brasiliano sono cori contro: i dell’ non gli perdonano il passaggio al . “Le non cambiano maglia. Quelli si chiamano uomini di merda”, lo striscione mostrato dalla seria nerazzurra.
Poi gli ultras hanno cantato: “Ronaldo uomo di m…”. E ancora: “Ronaldo tu sei in glio di p…”. E arriva anche lo striscione per Mourinho all’vallo: “Per ogni giorno, ogni istante, ogni attimo… Per sempre grazie Josè”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply