ULTIM'ORA

Pepito è tornato: gol al Sassuolo, Prandelli ci ripensa…

401012_heroa

di Paolo Paoletti - Caro Cittì, è tornato! In pochi minuti contro il Sassuolo, un ed un quasi .
Purtroppo non sono valsi il pareggio dei , in caduta libera al Franchi, ma nonostante le pessime condizioni dei che stanno mettendo a rischio anche il quarto posto, non fermano Giuseppe rientrato con un e buone giocate dopo mesi di assenza.

si muove bene, senza paura e con il solito intuito sotto rete. Il tocco è felpato, il lampo ha acceso la rimonta gigliata, visto al Franchi dopo la comparsa all’Opico, deve ripensare la convocazione.
Indiscrezioni volevano a casa e la chiamata di Antonio Cassano, Fiorentina-Sassuolo rimette tutto in discussione.

Quindici reti in nemmeno mezzo campionato sono una credenziale importante per andare ai Mondiali. Davanti di ni ci sono a 21 e Tony a 19. Anche Berardi ha fatto un passo da gigante con la tripletta vincente che lo porta a 16 nella classifica marcatori, ma resta il miglior talento d’attacco del no.
punta a chiudere la stagione da titolare: ancora 2 partite prima della lista ufficiale che diramerà stualmente all’ultima giornata.
E’ probabile che entri nei 30 della prima fase della preparazione per il .
In quei giorni deciderà se tenerlo nei 23.

ce la metterà tutta, l’ tifa per lui!