ULTIM'ORA

Pep promuove Sarri: “ci adegueremo!”

sarri-guardiola-champions-638x425

di Mary Bridge - Pep Guardiola presenta la sda al Napoli con un concetto choc…
“Dovremo adatci al Napoli, perché ha un modo di giocare diverso dalle squadre di League. Sa fare moltissime cose e tutte alla perfezione. E’ una squadra forte”.

Poi è la volta dei compenti a Sarri…
“Lascerà qualcosa al no e ai giocatori che ha avuto, ha una forza speciale di vedere il ”.

Sincera stima o strategia renale e motivazionale, Guardiola spiega con chiarezza:
“Mi piace guardare come giocano, amo vedere il bel e ci sono molte cose che mi piacciono della squadra di Sarri. Giocheranno due squadre che amano tenere palla, non mi aspetto un avversario piazzato dietro”.

Pep sviolina sulle caratteristiche dell’avversario: “Fanno molto pressing, hanno tre giocatori molto dinamici davanti e hanno sempre tempi perfetti, specialmente con Callejon. A centrocampo hanno molta qualità con , fanno girare bene la palla. Poi hanno un portiere molto esperto, Reina è un leader, aveva per fare il mister già ai tempi di Monaco, è stato un onore averlo con me. Quando in vinci 8 partite di la signica che sei veramente forte. Ho letto i commenti di alle mie parole, ma sono fermamente convinto che è una grande squadra. Se volete farmi dire che è una squadra disastrosa lo dico, ma non è quello che penso”.

Pep non cade nell’inganno del turn over chiesto da … “No, non ci credo. Nelle ultime partite c’è sempre stata la stessa formazione e anche domani mi aspetto la stessa”.

Aguero giocherà?
“Migliora ogni giorno, ieri si è allenato molto bene. Prima dello Stoke non era al top, ma ieri l’ho visto bene”.