ULTIM'ORA

Pep-Cholo, è la sfida di tutto il calcio!

guardiolasimeone2610a

di Marco Innocenti - Tiki-taka contro cholismo, atto secondo. Non è il remake calcistico di ‘Amici Miei’, anzi: la notte all’Allianz Arena deciderà i destini della e una buona fetta di certezze sul calcio vincente.
Bayern Monaco-Atletico Madrid, della seminale più attesa, mette ancora sul tavolo il tema dell’anno: si vince giocando o non prendendo ?
A Pep , re del possesso palla, il compito di cancellare la forza interiore di Simeone, impavido condottiero di una squadra che fa di corsa, compattezza, agonismo gli elementi del successo.
Si riparte dall’1-0 dell’andata per i Colchoneros.

Una volta molto criticato, Simeone da 5 anni ha fatto ricredere tutti e l’andata del Calderòn è valso il prezioso vantaggio, rmato da Saul. In Baviera l’Atletì nomn sconfesserà le su credenze: unghie e denti, davanti l’area di rigore per far male in contropiede.

Il Cholismo vive bene anche il Liga: alla pari col Barcellona, più su del Madrid.
E il di Madrid vive anche in Europa, immaginando una nale a tutta spagnola!

L’Atletico arriva alla sda decisiva col morale alto, consapevole di avere a disposizione 2 risultati su 3, e di poter addirittura perdere con un di scarto se segna almeno un .

Tutt’altro per il Bayern, dove il ko dell’andata ha incrinato lo spogliatoio e scatenato le ire della stampa. Sopra per le scelte di di tener fuori Muller e Ribery.
Per la tensione altissima, sabato i tedeschi si sono fatti rimone dal Monchengladbach nel nale e hanno perso l’occasione di vincere la Bundesliga a Monaco, evento che non si verica dal lontano 2000.

FORMAZIONI.
Bayern Monaco (4-1-4-1): Neuer, Bernat, Benatia, Boateng, Lahm, Alonso, Muller, Vidal, Thiago Alcana, Costa, Lewandowski. All. Guariola
Atletico Madrid (4-4-2): Oblak, Felipe Luis, Savic, Godin, Juanfran; Koke, Fernandez, Gabi, Saul; Torres, Griezmann.
All. Simeone