ULTIM'ORA

Pep-Cholo, è la sfida di tutto il calcio!

guardiolasimeone2610a

di Marco Innocenti - Tiki-taka contro cholismo, atto secondo. Non è il remake calcistico di ‘Amici Miei’, anzi: la notte all’Allianz Arena deciderà i destini della e una buona fetta di certezze sul vincente.
Bayern Monaco-, ritorno della seminale più attesa, mette ancora sul tavolo il tema dell’anno: si vince giocando o non prendendo gol?
A Pep , re del possesso palla, il compito di cancellare la forza interiore di Diego Simeone, impavido condottiero di una squadra che fa di corsa, compattezza, agonismo gli elementi del successo.
Si riparte dall’1-0 dell’andata per i Colchoneros.

Una volta molto criticato, Simeone da 5 anni ha fatto ricredere tutti e l’andata del Calderòn è valso il prezioso vantaggio, rmato da Saul. In Baviera l’Atletì nomn sconfesserà le su credenze: unghie e denti, davanti l’area di rigore per far male in contropiede.

Il Cholismo vive bene anche il Liga: alla pari col Barcellona, più su del Madrid.
E il di Madrid vive anche in Europa, immaginando una nale a San Siro tutta spagnola!

L’Atletico arriva alla sda decisiva col morale alto, consapevole di avere a disposizione 2 risultati su 3, e di poter addirittura perdere con un gol di scarto se segna almeno un gol.

Tutt’altro per il Bayern, dove il ko dell’andata ha incrinato lo spogliatoio e scatenato le ire della stampa. Sopra per le scelte di di tener fuori Muller e Ribery.
Per la tensione altissima, sabato i tedeschi si sono fatti rimone dal Monchengladbach nel nale e hanno perso l’occasione di vincere la a Monaco, evento che non si verica dal lontano 2000.

FORMAZIONI.
Bayern Monaco (4-1-4-1): Neuer, Bernat, Benatia, Boateng, Lahm, , Muller, Vidal, Thiago Alcana, Costa, Lewandowski. All. Guariola
(4-4-2): Oblak, Felipe Luis, Savic, Godin, Juanfran; Koke, Fernandez, Gabi, Saul; Torres, Griezmann.
All. Simeone