ULTIM'ORA

A Monaco processo catalano: paga Pep!

timthumb

di Marco Innocenti - La stampa tedesca distrugge Guardiola. La scontta di ieri sera del Bayern a Madrid, contro l’Atletico, seminale di ha aperto il al catalano.
“Le immagini di ieri sera mostrano Guardiola come non vorrebbe essere un perdente. Come nelle precedenti seminali, non ha individuato la tattica giusta ed è uscito di nuovo scontto contro una squadra che ha vinto perchè aveva un’idea migliore”, capeggia il duro attacco della ‘Süddeutsche Zeitung’.
La “” critica la formazione: “Ha escluso dai titolari Muller e il Bayern è stato inoffensivo no all’intervallo. Non poteva sistemare le cose?”.
’ rincara: “senza Muller, Ribery e l’infortunato Robben, il Bayern perde aggressività, passione e coraggio”.
‘Kicker’ riconosce che “il Bayern ha ancora delle chance ma a Monaco deve trovare l’equio migliore fra un attacco vertiginoso e una difesa sicura, quello che e’ mancato gia’ nel 2014 contro il e nel 2015 col ”.

L’esclusione di Muller è la scelta di Guardiola più criticata perchè “stimola la squadra, dà ordini, è una guida spirituale. In questo tipo di partite non conta solo la tattica ma anche la mentalità e l’esperienza. E anche sulla decisione di lasciare inizialmente Ribery in panchina c’e’ chi ha da ridire… “non è ancora al top della forma ma in un ambiente come il Calderon sarebbe stato l’uomo giusto. L’allenatore non deve esagerare con le sottigliezze tattiche, al contrario otterrà un ‘’ diverso da quello desiderato: 3 volte einato in seminale e 3 volte contro squadre spagnole”.