ULTIM'ORA

Pelè: “Nel ’62 il Brasile vinse senza di me”. Ma Felipao non ha Amarildo.

1268728431_extras_ladillos_1_0

di Ipa del Mar - “Fa piangere i nostri cuori l’infortunio di Neymar che non potrà continuare a difendere il ai – scrive Pelè – Anch’io sono stato infortunato ai del 1962 in , e sono stato fuori per tutto il resto del torneo, ma Dio ha aiutato il ad andare avanti e a vincere la gara. Spero che lo stesso succederà alla nostra Selecao in questo ”.

Pelè lo ha scritto in quattro messaggi Twitter consecutivi, prima in ghese, poi in inglese.
O’Rey non dice che Felipao oggi non ha un Amarildo. Il ‘Garoto’ sostituì la perla nera in alla grande e nonostante l’infortunio del più grande tattassato proprio dai ni, la Seleçao si aggiundicò per la seconda volta la Copa Rimet.