ULTIM'ORA

Pavoletti, Tonelli, Giaccherini: 30 mln buttati!

Calcio: Champions League, Napoli-Borussia Dortmund

di Paolo Paoletti - L’Udinese può essere la nuova destinazione di Leonardo Pavoletti: i friulani insistono con esse sull’attaccante del e ne trattano il prestito con diritto di riscatto. I buoni rapporti che dovreero pore Karnezis in azzurro accreditano l’ipotesi prospettata dall’Udinese.
Lorenzo Tonelli, invece, è nel mirino del Torino.
Secondo , i granata sareero sul difensore in uscita dal che però Sarri vorree continuare ad avere almeno no al preinare di .

Il ammette gli errori di scelte mettendo i 2 più Giaccherini in vendita.
Va ricordato che i 3 acquisti, appena 1 anno fa cosono 30 milioni + lauti stipendi: utilizzati pochissimo, oggi devono andare via per alleggerire il monte ingaggi e sfoltire la rosa.

Quando poi Berenguer corteggiato per 2 mesi è stato preso da Cairo con un blitz di cui Giuntoli deve vergognarsi, per il sol fatto di non poter decidere e lavorare sotto tutela.

Al tirar delle somme: dei 30 milioni spesi tra estate e gennaio non si vedrà nemmeno 1 euro. Degli stipendi molto alti, è stato sprecato quasi .
Se si aggiunge Grassi per il quale furono spesi 10 milioni, tornato all’ e adesso alla Spal, vorrei sapere chi può dire che è un drago degli affari e adesso Giuntoli non sia un complice!