ULTIM'ORA

Pasquetta di sole: 11mln fuori porta. Da domani peggioramenti!

f5e53ae1e27a4b17e3c0786e2d8d8b29

Sole su tutta l’ per questa giornata di Pasquetta con temperature diurne miti con massime comprese tra 15 e punte di 18-20 gradi. Questa parentesi di bel tempo sarà solo temporanea; infatti tra martedì e mercoledì giungerà una nuova perturbazione, la prima di aprile, che esserà soprat le nostre regioni centrosettentrionali.

Trafco intenso anche su altri tratti: soprat verso le località di mare in Puglia, scelte da numerosi turisti per trascorrere il giorno di Pasquetta e godere del primo sole.

Sono circa 11 milioni gli ni che hanno scelto di fare una gita fuori porta, anche con il classico picnic nel verde, al mare, in montagna, in campagna o fuori e dentro le città. E’ quanto emerge dall’analisi Coldiretti/Ixè per la Pasquetta.

“Una occasione – sottolinea la Coldiretti – per stare all’aria aperta a contatto con la natura insieme a parenti e amici, con brevi spostamenti in giornata, in un Paese come l’ che può contare su quasi 900 parchi e aree naturali protette che coprono il 10 per cento del territorio ”.

Tra i piatti più gettonati nei picnic del Lunedì dell’Angelo si classicano – sottolinea la Coldiretti – lasagne, salumi, formaggi, uova sode e le tradizionali grigliate sul posto a base di carne, pesce ed anche verdure. Non mancano pero’ – precisa la Coldiretti – polpette, frittate di pasta o di verdure, pizze farcite, ratatouille e macedonia, ma anche colomba farcita da creme izzate con la ‘cu del giorno dopo’ favorita dalla tendenza a ridurre gli .

Ma da giovedì il maltempo avrà ancora strascichi tra il Nord-Est e il Centro e coinvolgerà marginalmente anche il Sud. Seguirà, verso il pmo ne settimana, un nuovo miglioramento caratterizzato da temperature in deciso rialzo. Lo affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo.

Pericolo valanghe: in base ai dati forniti dal bollettino Meteomont, nelle pme ore il pericolo valanghe sarà da grado 4 (forte) a grado 3 (marcato) sulla maggior parte delle Alpi.

Pericolo di grado 3 (marcato) sull’Appennino emiliano e su quello toscano, di grado 2 (moderato) sul resto dell’Appennino e sui rilievi della Sicilia. Previsioni per martedì: tempo aastanza soleggiato in gran parte del Centro-Sud. Al mattino qualche schiarita anche al Nord-Est. Molte nuvole n dal mattino al Nord-Ovest e sull’alta Toscana con le prime isolate precipitazioni tra Valle d’Aosta, Piemonte e Ponente ligure. Nel pomeriggio piogge più diffuse al Nord-Ovest con neve sulle Alpi oltre i 1500-1700 metri. Tra sera e notte peggiora anche al Nord-Est e in Toscana, precipitazioni anche intense tra Piemonte, ovest Lombardia e Liguria centro-occidentale. Temperature minime per lo più in rialzo, massime in calo al Nord-Ovest, in ulteriore aumento al Centro-Sud, con punte d-24 gradi sulla Sardegna occidentale per effetto di intensi venti di Scirocco che soferanno in tutti i mari di ponente. Intensi venti di Scirocco sui mari di ponente.Rallentamenti e code per trafco intenso si registrano sull’autostrada A22 del Brennero in Trentino-Alto Adige. I tratti essati sono quelli da Trento nord ad Af, in direzione sud e da Bressanone a Vipiteno, in direzione nord. Si tratta di trafco dovuto alla presenza di turisti in questi giorni di vacanza di Pasqua. Le previsioni dell’Autobrennero del resto segnalavano per la giornata di oggi bollino rosso.