ULTIM'ORA

Pallotta contro tifo e media: basta merda su tutti, rispetto!

640x360_C_2_video_581200_videoThumbnail

di Romana Collina - James Pallotta non ha digerito i schi dell’Olimpico contro la Roma, nonostante la qualicazione ottenuta. Ma il presidente ce l’ha anche con i giornalisti: “Alcuni di voi dovreero lasciare in pace i ragazzi. Loro lavorano seriamente tutti i giorni. È frustante quando raggiungono un obiettivo sentire questi schi. Bisogna saper crescere e smettere di gettare merda su giocatori e staff, ci vuole rispetto”.

Pallotta sbotta ma la Roma è agli di perchè Szczesny e Ter Stegen, hanno salvato .
Il portiere giallorosso a metà secondo tempo ha fatto il miracolo su Gordeichuk; a Leverkusen, il portiere del ha giocato una gara straordinaria contro il Bayer Leverkusen. La Roma è agli con soli 6 punti, la squadra ha e il gioco è lento e prevedibili.
Dzeko non ne indovina una sotto porta, l’unica nota positiva è stato Szczesny.

Paradossale, perché al termine della stagione, e non lo nasconde, il polacco tornerà all’Arsenal: esplicita richiesta a Walter .
A Roma non si è ambientato, ferito dalle tante critiche alle prime difcoltà. Ma all’Olimpico contro il Bate Borisov si è preso la rivincita.
Così appunto come Ter Stegen, che ha fermato il Bayer Leverkusen. I tedeschi si devono accontentare dell’ per gli scontri diretti contro la Roma: 4-4 in Germania, scontta 3-2 all’Olimpico.

Szczesny regala 15 milioni di euro del passaggio del turno. Soldi per il mercato di gennaio, da rimpinguare con la di Iturbe.
Ma ciò non riguarda più Wojciech. si aspetta da lui continuità: per la rimonta servono quelle parate anche in .