ULTIM'ORA

Paga solo Fabbri, perchè Rocchi va al Mondiale Club!

fabbri.arbitro.2017.750x450

di Paolo Paoletti - Chi sbaglia, paga? Non è come sbandiera Nicchi!

Il presidente dell’Aia, ferma per riposo forzato Fari, colpevole di aver avuto troppa fretta, rivedendo soltanto le prime immagini sul contatto in area tra Zaniolo e D’Ambrosio.
Ma salva Rocchi che tra poco andrà al Mondiale per della fa!
Solite vergogne…

Gli smentiscono di considerare il Var un nemico, anzi ne auspicano un utilizzo maggiore. Il designatore assicura che il protocollo non è cambiato e che i controlli sono sempre continui, consigliando di di andare a rivedere qualche episodio in più al monitor a bordo campo.

Secondo il Corriere della Sera, l’Aia sta studiando, però, una nuova soluzione con l’ok fa per creare un gruppo ristretto di addetti al Var specializzati, come gli assistenti.
Una divisione a parte, in cui far confluire pure gli d’esperienza che hanno appena lasciato il campo per raggiunti limiti d’età.

Inoltre l’Aia cercherà di convincere l’Ifab a cambiare il protocollo, allargando l’intervento del Var anche su errori meno evidenti dei falli di mano, come ad esempio i contatti bassi tra difensore e attaccante.

Perchè è proprio un errore su un contatto basso che hanno registrato l’errore, il primo in -Inter. Dove, infatti, manca un rigore per parte.

Al 36’, Zaniolo entra in area palla al piede e cade a terra dopo un contatto con D’Ambrosio. Il centrocampista della anticipa il terzino dell’Inter che in area gli aggancia nettamente il piede. Manca il rigore in favore della e il Var doveva intervenire perché in presenza di un “chiaro ed evidente errore di Rocchi.

Al 41’ della ripresa, momento cruciale della sda, Icardi cade a terra nell’area della dopo un contatto con Manolas. Icardi ha la possibilità di calciare, Manolas con una spallata molto forte gli impedisce di farlo: evidente danno procurato all’attaccante dell’Inter. E manca il rigore.

Inoltre nel nale di Torino-Genoa, poteva starci il rosso a Zaza per il fallaccio su Romero.

due settimane fa ammise già 7 errori Var. Troppi, ma il trend non si ferma. Anzi!
Lo dimostra la classica degli errori arbitrali a questo punto del campionato.

1a giornata: (+)Chievo-ntus(-).
2a giornata: e Var impeccabili.
3a giornata: (-,-)Atalanta-Cagliari(+,+); (+)-Udinese(-); (-,-)Parma-ntus(+,+); (-)Torino-Spal(+).
4a giornata: (+,-)Inter-Parma(-,+); (+)Spal-Atalanta(-); (+)Udinese-Torino(-).
5a giornata: (-)Bologna-(+); (+)Sassuolo-Empoli(-); (-)Torino-(+)
6a giornata: (-)Empoli-(+); (-)Genoa-Chievo(+); (+,+)Inter-(-,-).
7a giornata: (-)Bologna-Udinese(+); (+)-Atalanta(-); (-,-)Sassuolo-(+,+).
8a giornata: (+)Lazio-(-); (-)Torino-Frosinone(+).
9a giornata: (+)-Spal(-).
10a giornata: (-)Genoa-Udinese(+).
11a giornata: (+)-(-); (-)ntus-Cagliari(+); (-)Lazio-Spal(+).
12a giornata: (+)Chievo-Bologna(-); (-)-ntus(+); (+)-(-).
13a giornata: (-)Bologna-(+); (-)Inter-Frosinone(+); (-)-Chievo(+).
14a giornata: (-,+)-Inter(+,-); (+)Torino-Genoa(-).

CLASSICA (squadra – sviste a favore – errori contro – saldo):

Chievo 4 – 0 (+4)
Cagliari 3 – 0 (+3)
3 – 1 (+2)
4 – 2 (+2)
Spal 3 – 1 (+2)
Udinese 3 – 1 (+2)
Frosinone 2 – 0 (+2)
Inter 4 – 3 (+1)
ntus 3 – 2 (+1)
4 – 3 (+1)
1 – 1 (0)
Lazio 1 – 1 (0)
0 – 1 (-1)
Sassuolo 1 – 2 (-1)
Empoli 0 – 2 (-2)
Parma 1 – 3 (-2)
Genoa 0 – 3 (-3)
Torino 1 – 4 (-3)
Bologna 0 – 4 (-4)
Atalanta 0 – 4 (-4).