ULTIM'ORA

L’insofferenza Sarri? I ferri corti sono da Natale.

sarri-de-laurentiis

di Paolo Paoletti - Brutta razza i giornalisti: adesso ci si accorge che tra Sarri e c’è qualcosa che non va?
Una volta non era così, perchè una volta la ricerca della era il vero motivo della professione al riparo dall’inquinamento della popolarità, del consenso mediatico e negli ultimi anni soprattutto dai social cui tutto è sottomesso come se gli internauti fossero il Mondo e non fuori dal Mondo!

Il Corriere del Mezzogiorno, governativo un giorno sì e l’altro no, si è svegliato, ‘scoprendo’ che Sarri ne ha le tasche piene del cinepresidente, dei suoi metodi, della sua arroganza.
E’ così da Natale, quando Sarri si aspettava una graticazione spontanea per il lav svolto e poi rinforzi adeguati per provare a vincere. Un’occasione che al vecchio ma inesperto tecnico si prospettava irripetibile, come poi è stata.

La riposta fu:
1. il contratto non si tocca, deciso solo io come, se e quanto fare;
2. niente rinforzi, solo prospetti. Che poi neanche sono arrivati, vedi Regini;
3. questa rosa non ce la fa? l’obiettivo è unico: i soldi della Champions, ovvero il secondo posto.
Alle ortiche ed Europa League!!!

era passato dal maestro Benitez per 2 anni ai conni della vera Europa, con un e un terzo diventato quinto per colpa di …a un esordiente tutto speranze, ma dal carattere difcile. Sperava e illudeva.

Adesso è il momento della scelta?
No, non c’è scelta: ha bisogno di Sarri, dell’ennesimo coperchio che ripari dal futuro di e dal prossimi flop.

Ma…
Sarri vuole un aumento da 2,5 milioni, garantiti almeno per 2 anni. Da secondo non capisce perchè non dovrebbe re almeno la metà di Allegri.
Vuole dignità, eliminando l’unilateralità del contratto, che gli consente soltanto di dimettersi peraltro con una penale.
Vuole i giocatori di cui si da, non solo dell’, per ridisegnare una s quadra che non sia schiava del 4-3-3!

Totale: 50 milioni! Perchè questo è il solo linguaggio che capisce.
Tutto sommato l’utilizzo di tutti i soldi che arriveranno dalla qualicazione Champions e qualche .
Diverrebbero 70 con la conferma di , al quale bisognerebbe riconoscere l’aumento a 9 netti l’anno!

Un programma biennale per provarci, sopratutto in Italia!

Putroppo Sarri non ha capito niente di … i 30 milioni della Champions sono già accantonati per ripagare il rosso da -13 del o scorso, il rosso da -10 di lmauro, gli stipendi cui il CdA – Family più Chiavelli – è stato costretto a rinunciare! Per questo l’Aurelio trema al solo pensiero di nire terzo, vedendo in fumo la sicurezza dell’incasso e un’estate tranquilla. Caso-Higauin a parte!

Dalla classica dipenderà tutto, e intanto a tutti è stata tappata la bocca con un silenzio stampa dittatoriale che Sarri non ha buttato giù.

La panchina da uditore di Alberto Grassi e la ‘vacanza’ ben pagata di Regini sono la risposta alle imposizioni di DeLa.
L’Avvocato Pellegrini, cui è stato chiesto il silenzio dietro promesse di ritorsioni, ha tutto pronto per sedersi al tavolo.
Mancano 3 partite e 20 giorni all’incontro di mercoledi 18 maggio. Classica permettendo!