ULTIM'ORA

Ora contano i cambi: Sarri ne fa 4, Allegri…?

sarri_dimaro_15

di Paolo Paoletti - Turnover contro il Bologna, dopo lo sforzo in ?
Maurizio Sarri pensa a 3 cambi: in difesa sembra il momento di Maksimovic per Albiol; a centrocampo Zielinski al posto di uno tra Allan e Hamsik; in attacco Gaiadini dal primo minuto…e per .
Occasione anche per Giaccherini ma solo a partita in corso, Giak potree sostituire Callejon.

Domenica a contro l’ anche la Juve sarà un’altra Juve: altro piglio e altri uomini per sfogare la delusione Champions. Giocheranno Pjanic, Benatia (Chiellini fuori) e Al Sandro. In attacco spazio ai croati Mandzukic e Pjaca, senza dimenticare la carta Cuadrado.

La prossima di campionato mette a confronto anche le panchine di Juve, e che peraltro gioca il giovedi con 1-2 giorni di riposo in meno.
Un tema che la si porterà avanti almeno fino a Natale.
La Juve ha certamente la rosa migliore, la sembra quella meno attrezzata, il fa dell’equio qualitativo del gruppo il vanto dell’ultimo mercato.
Vedremo se Sarri effettuerà i cambi ventilati e se la formazione ne risentirà. Così come Allegri è atteso al varco da una gara certamente più difficile di quella del .

Siamo appena all’inizio del primo tour de force con 7 gare in 22 giorni, ma è proprio questo il filo rosso della prima parte di stagione: come arrivare a Natale aggrappati alla testa della classifica.
Chi ha speso meglio?