ULTIM'ORA

Ora amichevoli super: dopo 11 vittorie, test seri!

tonali.zaniolo.chiesa.italia.2019.2020.750x450

di Paolo Paoletti - Meglio di così… Tra scaramanzia e copione le dichiarazioni di , nascondono grande soddisfazione per la fortuna che ci ha baciato a Bucarest.
in seconda fascia e gallo in terza erano le big da evitare.
Turchia, Svizzera e Galles sono avversari morbidi per gli Azzurri, favoriti anche dal fattore campo: l’Opico di Roma, già teatro delle ‘notti magiche’.

OK, ORA PEDALARE. La freschezza dei turchi, il giusto mix tra ed esperti della formazione di Petkovic e gente del calibro di Ramsey e Bale sul fronte gallese sono elementi da tenere in considerazione dal pmo 12 giugno, ma l’urna avrebbe potuto essere decisamente pesante per i nostri.

Il ella morte con Germania, e gallo (6 europei in 3), o l’Inghilterra che dovrà affrontare la Croazia vice-campione del mondo e magari la Serbia, se passerà nei play-off con Scozia, e Norvegia, sono lo spauracchio della sorte.

Eppure non affrontare avversari di grido dalla sfida col gallo in Nations League, novembre 2018, inciderà certamente.

FACCIAMO SUL SERIO. Undici vittorie consecutive hanno aentato l’autostima mascherando però il valore reale della . Importanti quindi le amichevoli di preparazione da marzo, una delle quali quasi sicuramente con l’Inghilterra. Scegliamo avversari per fare sul serio.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply