ULTIM'ORA

Notti d’Europa: la magia di Atletì-Barça!

Diego-Costa-y-Leo-Messi-han-ma_54405274145_54115221154_600_396

di Paolo Paoletti Jr - Barça-Atletì è il clou. Mou contro Blanch, lo sfizio impertinente!
La e due notti di passione per conoscere le semifinaliste del calcio più In.
Il Real Madrid con la dote di 3 gol dell’andata è certo. Rinuncia anche a Cr7 che soffre di un vecchio male muscolare. A Dortmund la qualificazione è in cassaforte.
Bayern e Atletico difenderanno il prezioso 1-1 esterno con United e Barcellona.
Servirà l’impresa al di Mourinho per rimontate l’1-3 subito dal Psg a Parigi.

In Europa League la Juve giovedì deve gestire il gol di Bonucci a Lione per ottenere la qualificazione spendendo il minimo: nel mirino finale di Coppa a Torino e terzo .
Sul finale di stagione pesano gli infortuni: Cr7 è fuori per precauzione, è incerto, Ibrahimovic è indisponibile.
Assenza importante nella battaglia a Stanford Bridge.

Il a volte gira a vuoto ma ha esperienza, qualità e la mano ferma di Mourinho che danno speranza al 2-0 necessario.
Il Psg è ricco ma ancora cantiere dove manca esperienza di .
I quarti dell’anno scorso non bastano più, le semifinali sono a portata di mano se… i gioielli, come Pastore che ha fissato il 3-1 dell’andata e Cavani bomber da 60 milioni risponderanno. Dominare la Ligue1 è facile in Europa meno.
Ma i Blues, stanno spendendo molto per competere con City e Liverpool in Premier.

In Spagna col o sospeso…
Poca tensione al Real: basta controllare il Borussia Dortmund, bastonato all’andata con i gol di Bale, Isco e Ronaldo.
Ancelotti viene dal 4-0 alla Real Sociedad ma resta 3° in Liga Atletico e Barca.
E mercoledì Madrid vivrà il Galà d’Europa col spagnolo: spettacolo assicurato!
L’Atletico è la vera sorpresa di stagione. Simeone ha una squadra quasi perfetta e senza tanti Top Player come Barca e Real. Tutto aperto: Messi è in agguato.

Al Bayern basta vincere per einare un Manchester United orgoglioso, nel dopo Ferguson.
ha stravinto la Bundesliga e arriva con gli effettivi riposati avendo concesso la prima sconfitta in Germania dopo 53 partite.
Sono favoriti ma la distrazione sarebbe fatale.

In Europa League la Juve deve gestire il col Lione (che ieri ha vinto 2-1 in casa del Valenciennes ed e’ quinto in classifica) evitando di subire gol: la superiorita’ mostrata nell’andata non deve generare sufficienza, anche se il divario tra le due squadre e’ consistente. Tranquillo il Basilea, che ha tre gol di vantaggio in casa col Valencia, sono lanciate verso le semifinali anche Benfica e Porto, vittoriose di misura su Alkmaar e Siviglia. Piu’ facile il cammino del Benfica che col l’Az l’1-0 lo ha ottenuto in trasferta. Andare meglio delle squadre portoghese e’ la mission patriottica della , perche’ anche in Europa League si conquistano punti preziosi per il coefficiente .

Programma dei quarti delle coppe europee.
, ore 20.45.
Martedi 8: Borussia Dortmund- Real Madrid (andata 0-3) -Psg (1-3)
Mercoledi 9: Atletico Madrid-Barcellona (1-1) Bayern-Manchester United (1-1)

Europa League, ore 21.05.
Giovedi’ 10: -Lione (1-0) Benfica-Az Alkmaar (1-0) Valencia-Basilea (0-3) Siviglia-Porto (0-1).