ULTIM'ORA

Non c’è più progetto… Gasp lascia la Dea?

5599064-kKBD-U43190932918441abE-1224x916@Corriere-Web-Bergamo-593x443

di Nina Madonna - p, certamente fin qui miglior tecnico della stagione, si sgancia dall’?
Dice: “Futuro? Io rimango se posso realizzare i del presidente – a spiegato il tecnico della Dea -. Ma se le strategie cambiano, allora non ha senso rese”.

“E il progetto di Antonio Percassi diceva: 3 o 4 big e dentro i ragazzi del vivaio. Adesso non è così. E io non posso condividere”.

Insiste e boccia anche il : “Quest’ è molto forte, non ci sono dui, ma mi guardo intorno e vedo un sottotono rispetto alla squadra. E non vedo lo scenario di un anno fa, nonostante il in estate aia fatto grandi investimenti”.

Ottavo in classifica, 1 punto sotto il che ha fatto follie la scorsa estate, qualificato ai sedicesimi di Europa League vincendo il girone, Avanti anche in Coppa avendo einato il Napoli… perini nonpuò fare di più! Quindi lo sfogo è sui programmi, che se disattesi, potreero vedere il p dire addio a Bergamo!