ULTIM'ORA

Nessuno vuole i nerazzurri, diktat ad Ausilio: vendere!

458626962-475x352

di Nina Madonna - Vendere, vendere, vendere… chiede perchè nessuno vuole i nerazzurri. Ha già speso tanto, tanto ancora deve spendere…per Perisic, uno tra Jovetic e Salah e la chicca nale.
Però adesso pone l’ultimatum ad Ausilio: basta comprare, bisogna lavorare in uscita.
Zukanovic è saltato per questo, un affare fatto e perso per l’abbindanza di difensori che il DS non è riuscito a sfoltire.

Marco Andreolli ha riutato la Samp per l’ingaggio, ma deve andarsene. Lo sa.
Anche Juan è tra i partenti. Il brasiliano vorrebbe rese e giocarsela, posizione che complica i piani delle uscite in difesa.
Ma l’ deve fare cassa per un nuovo acquisto. Juan non è indispensabile per che ha dato via libera per un’offerta congrua.

Sui terzini, Mancio vuole salvare D’Ambrosio, e Yuto Nagatomo è sul . il se ha riutato la Samp, in vuole solo l’, andrebbe all’estero. Perchè allora si cerca un nuovo esterno se Zukanovic è stato perso?

Se lo chiede anche Davide Santon. L’ ha perso 7 milioni del Watford per il no del difensore, che ha chiesto al tecnico di rese e giocarsela. L’ spera in un’offerta che convinca Santon per operare ancora sulle fasce e in mediana.

Giorni di stenti dopo i trionfop con Kondgobia, Miranda, Murillo.
A centrocampo c’è Rene Krhin del Granada mentre Saphir Taider ha estimatori all’estero.
Aspettando i 30 milioni per Mateo Kovacic. S’è fatto vivo il Bayer , ma il croato non gradisce e non si è neanche iniziato a parlare.