ULTIM'ORA

Negro di merca…e Balotelli cerca di picchiarlo!

111157045-23df6fe2-9575-451f-b99e-31e04989e79a

di Chiara Benigni – Negro di merda, obirttivo – “Solamente a e a sono così scemi”. Così Mario , rivolgendosi al compagno di squadra Marchisio, durante l’ di questa mattina a Coverciano con la , ha reagito all’insulto “negro di m….” lanciato da un giovane, in compagnia di altri due, assiepato dietro la recinzione di uno dei campi di del Centro tecnico federale. L’attaccante del è poi rimasto sul campo, facendo anche lavoro personalizzato con uno dei preparatori atletici, Renzo Casellato, mentre da dietro la recinzione qualche ragazza urlava “Mario, Mario”. L’episodio ha fatto venire i carabinieri che da ieri presidiano Coverciano dentro e all’esterno e non è escluso, per evitare che avvengano altri simili episodi, a “turbare” il lavoro di e degli azzurri in vista dei , possano essere intensificati i controlli.Un piccolo gruppo di ragazzi, assiepato fuori dal campo di di Coverciano, mentre la era al lavoro, hanno lanciato qualche coro e uno di loro ha rivolto un insulto razzista a Mario (“negro di m…”) che stava effettuando alcune corse insieme ai compagni di squadra. Sono venuti i carabinieri, all’esterno del Centro tecnico federale, ma l’attaccante del e della è parso visibilmente contrariato dall’episodio.

Un piccolo gruppo di ragazzi, assiepato fuori dal campo di di Coverciano, mentre la era al lavoro, hanno lanciato qualche coro e uno di loro ha rivolto un insulto razzista a Mario (“negro di m…”) che stava effettuando alcune corse insieme ai compagni di squadra. Sono venuti i carabinieri, all’esterno del Centro tecnico federale, ma l’attaccante del e della è parso visibilmente contrariato dall’episodio.