ULTIM'ORA

Nation League: Italia con CR7 e Lewandoski.

130119040-9a8a4d52-835a-432f-8bdd-240c78ec8921

di Bianca Latte - Ecco ‘Nations League’, nuovo torneo Uefa per le nazionali europee.
Italia in seconda fascia della divisione A, inserita nel girone 3, affronterà il gallo di CR7 e la Polonia di Lewandowski.
i ferro per l’Olanda contro Germania e .
Le vincitrici delle 4 divisioni otterranno il pass per Euro 2020.

:

A
A1: Olanda, , Germania
A2: Islanda, Svizzera, Belgio
A3: Polonia, Italia, gallo
A4: Croazia, , Spagna

B
B1: Rep. Ceca, Ucraina, Slovacchia
B2: Turchia, Svezia, Russia
B3: Nord Irlanda, Bosnia, Austria
B4: Danimarca, Irlanda, Galles

C
C1: , Albania, Scozia
C2: Estonia, Finlandia, Grecia, Ungheria
C3: Cipro, Bulgaria, Norvegia, Slovenia
C4: Lituania, Montenegro, Serbia, Romania

D
D1: Andorra, Kazakistan, Lettonia, Georgia
D2: San Marino, Moldova, Lussemburgo, Bielorussia
D3: Kosovo, Malta, Far Oer, Azerbaigian
D4: Gibilterra, Liechtenstein, Armenia, Macedonia

L’Italia giocherà 4 partite (andata e ritorno) fra settembre e novembre: se chiuderà al primo posto, si qualificherà per la fase finale della competizione, in programma a giugno 2019. In caso di secondo posto invece l’avventura si ferma a novembre, così come se dovesse arrivare ultima, ma in questo caso verrà retrocessa in 2a divisione per l’edizione successiva della Nations League.

REGOLAMENTO E CALENDARIO
- Le 55 squadre partecipanti vengono divise in quattro Divisioni, A-B-C-D, in base al ranking all’11 ottobre 2017, ovvero al termine delle qualificazioni per il 2018. Nelle Serie A e B verranno inserite 12 squadre, 15 nella Serie C e 16 nella Serie D. Sono previste promozioni e retrocessioni e si giocano partite di andata e ritorno.
- Divisione A (dov’è inserita l’Italia): le 12 squadre vengono divise in 3 fasce da 4 (azzurri in seconda fascia) e con queste fasce saranno composti 4 gironi da 3 squadre ciascuno: le 4 vincitrici disputeranno la Final Four (semifinali e finale secche) che assegnerà il trofeo, mentre le quattro squadre peggiori retrocedono in B (da dove saliranno altre 4 squadre) per il torneo successivo del 2020. Stessa cosa per le altre due divisioni.
- Le gare della fase a gironi di UEFA Nations League si svolgeranno nell’arco di sei giornate da settembre a novembre 2018. Le Final Four alle quali parteciperanno le vincitrici dei quattro gironi della Divisione A si disputeranno nel giugno 2019 e una si laureerà campione della UEFA Nations League.

Come cambieranno le qualificazioni per gli ?
La UEFA Nations League si intreccia con le qualificazioni agli 2020, rassegna continentale che si disputerà in maniera itinerante (anche a Roma) e a cui non sono già ammessi i Paesi organizzatori. Tra fine 2018 e inizio 2019 si sorteggiano i 10 gruppi: 5 da 5 squadre (nei quali saranno inseriti per i 4 finalisti di Nations) e 5 da 6 squadre. Per un totale di 55 nazionali europee. Le prime 2 di ogni gruppo vanno direttamente alla fase finale: in totale 20. I restanti quattro posti saranno assegnati proprio tramite la UEFA Nations League alle vincitrici degli spareggi in programma a marzo 2020.

I playoff, in programma come detto nel marzo 2020, prevedono la partecipazione di 16 squadre, cioè quattro per ciascuna Divisione della competizione (nel caso in cui una formazione si fosse già qualificata attraverso i classici tornei, allora lascerà il posto alla formazione con il ranking migliore). All’interno della Divisione si disputeranno delle semifinali secche e poi le Finali, che assegneranno gli pass a disposizione. Questo significa che anche le nazionali più deboli (quelle della Division D) avranno un posto garantito agli .

CALENDARIO:
- 24 gennaio 2018:
- 7 settembre 2018: prima giornata
- 12 ottobre 2018: seconda giornata
- 16 novembre 2018: terza giornata
- 20 novembre 2018: quarta giornata
- 7 giugno 2019: semifinali
- 11 giugno 2019: Finale
- 26 marzo 2020: spareggi qualificazioni 2020
- 31 marzo 2020: spareggi qualificazioni 2020