ULTIM'ORA

Napoli, solito culo: Milan perde Leo e Romagnoli!

C_29_articolo_1207397_upiImgLancioOriz

di Nina Madonnas - Niente per Romagnoli. Niente difesa titolare per Gattuso nel big match di .
Come dal , il difensore, uscito dopo pochi minuti domenica sera contro il Sassuolo, si è sottoposto agli accertamenti del caso che hanno evidenziato una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. Il calciatore effettuerà ulteriori controlli medici tra due settimane circa. Possibile il suo rientro in campo il 5 maggio contro il Verona.
Gli esami hanno confermato le preoccupazioni della vigilia.
Gattuso perde Romagnoli ed è emergenza difesa, vista anche l’assenza di Bonucci per squalica.
Scelte obbligate e largo all’inedita coppia Musacchio-Zapata. Il problema per Ringhio è che il difensore rischia un mese di , come minimo due settimane quando si sottoporrà a nuovi esami.
In totale salterà almeno 4 partite: , , Benevento e Bologna.
La speranza è riaverlo per il Verona il 5 maggio, prove generali per la nale di del 9 contro la Juve. Ma dipenderà da come il muscolo lesionato reagirà alle cure nei pmi giorni.