ULTIM'ORA

Napoli non è invivibile, no ritorsione sui giocatori!

hqdefault-1

di Nino Campa - Alessandro Giuliano, questore di , spiega la situazione creatasi intorno ai giocatori del

“Non penso si possa affermare che sia una città invivibile. E’ una città che è afflitta da fenomeni criminali di tipo maoso, su cui c’è un contrasto continuo. Poi ci sono fenomeni di criminalità diffusa, che riguardano tutte le città ne ed europee. Se fosse così invivibile non ci sareero milioni di turisti ogni anno”.

NIENTE PROVE. “Sui casi Allan e Zielinski si stanno svolgendo le indagini del caso. Io sono abituato a ragionare su fatti concreti e per poter affermare che c’è un me tra il e questi fatti di criminalità occorrono elementi concreti che al momento non ci sono. Bisogneree attivare Prefettura e altri organismi centrali, che lavorano su fatti concreti. E, ripeto, questi elementi concreti mancano totalmente”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply