ULTIM'ORA

Napoli? Irrati sul Cesena: no Benitez, Higuain fuori?

fabio_pecchia

di Nino Campa – A resterà l’ultima al San Paolo, per salutare si spera in bellezza. -Lazio varrà ancora un posto ? dipende da -Cesena, con Pecchia in panchina. Rafa, to, che salta una sfida senza

In verità è già pronto per la rivoluzione: deve rinunciare a 16 milioni, Bigon se ne va a guadagnare un po’ di più del misero stipendio di a Verona, Mihajlovic si rianima vedendo rimaterializzarsi la panchina del San Paolo, Rejna torna se si dimezza lo stipendio, se torna…

Mancano 3 partite, ma è già fatto, con o senza una improbabile .
-Cesena sembra pro-forma, sopra dopo le vittorie di Lazio e Roma. Almeno in questo Miha è stato onesto: 3 punti al , 3 alla Lazio…

Coi romagnoli, gli azzurri hanno vinto 10 volte in 12 sfide, lasciando solo 2 pareggi agli avversari. Peraltro senza incassare gol in 18 dei 25 precedenti in Serie A. Gli gol del Cesena al San Paolo risalgono a marzo 1982.
Da allora per i romagnoli 7 partite a secco a Fuorigrotta che sono valse l’imbattibilità del nelle ultime 8 casalinghe: 6 vittorie e 2 pareggi.
L’ultima vittoria, 2-0 il 6 febbraio 2011: 20’ p.t. Cavani (N), 46’ s.t. J. Sosa (N)
L’ultimo pari, 0-0 il 1 febbraio 2012

Dirige Massimiliano Irrati di Pistoia, 36 anni a giugno, al quarto anno di A.
Esordio in serie A in Bologna- 2-2, 18 marzo 2012. Da allora 36 presenze in serie A e 40 in B.
Ha diretto il tre volte: una vittoria, un pareggio, una sconfitta

-Catania 2-1 il 2 novembre 2013
- 1-1 il 25 gennaio 2014
- 1-0 l’1 marzo 2015

-CESENA ore 21, fomazioni:
(4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Britos, Strinic; Lopez, Jorginho; Callejon, , Insigne; Zapata
A disp.: Rafael, Colombo, Mesto, Henrique, Koulibaly, Ghoulam, Inler, Gargano, Gabbiadini, Mertens, Higuain. All.:

Cesena (4-3-1-2): Agliardi; Perico, Capelli, Krajnc, Renzetti; Carbonero, Cascione, Mudingayi; Brienza; Rodriguez, Defrel.
A disp.: Leali, Bressan, Volta, Lucchini, Dalmonte, Zé Eduardo, De Feudis, Cazzola, Tabanelli, Succi, Djuric. All.: Di Carlo