ULTIM'ORA

Rafa, fortuna turca. Roma ok, va male a Toro, Inter, Viola.

Europa.League.seconda.loghi.italiane.2014.2015.356x237

di Bianca Latte - Il Napoli è la più fortunata delle italiane nel di Europa League: i turchi del Trabzonspor sono sufficientemente facili per i sedicesimi.
Peggio è andata a Inter e Fiorentina contro Celtin e Tottemnham con il solo vantaggio di giocare la seconda in casa.
Roma-Feyeneord non dovrebbe cerare eccessivi problemi a Garcia, nonostante la seconda da giocare nell’inferno di Rottendam e mentre il Torino contro l’Atletic Bilbao potrebbe fare la stessa fine del Napoli nei di Champions.
Ecco la cronaca del , minuto per minuto… .

13.30 – Chiude l’Inter che affronterà il Celtic

13.29 – Male la Fiorentina che pesca il Tottenham

13.28 – Liverpool-Besiktas altro match di buon livello ai sedicesimi.

13.27 – Altro big-match della competizione sarà Psv-Zenit.

13.26 – La Roma pesca il Feyenoord, poteva andare sicuramente peggio ai giallo che non erano testa di serie

13.25 – Guingamp-Dinamo , Villarreal-Salisburgo. Ancora da estrarre Inter, Roma e Fiorentina

13.22 – TRABZONSPOR-NAPOLI! Trasferta in Turchia per gli azzurri

13.21 – Evitato anche un nuovo confronto col Dnipro che affronterà l’Olympiacos.

13.20 – Niente Anderlecht che affronterà la Dinamo Mosca.

13.19 – Niente Aalborg per il Napoli: affronterà il Brugge

13.18 – Il Napoli non pescherà neanche l’Ajax: gli olandese affronteranno il Legia Varsavia

13.17 – Evitato anche il Wolfsburg che affronterà lo Sporting Lisbona

13.15 – Evitato il Siviglia! Gli spagnoli pescano il Borussia Monchegladbach

13.13 – Tocca al Torino che affronterà l’Athletic Bilbao!

13.12 – Si parte con Young Boys-Everton

13.10 – Spiegate le modalità del , si parte!

13.06 – Il viene effettuato da Dudek, ex portiere polacco del Liverpool che è ambasciatore Uefa della finale di Varsavia.

13.03 – Vengono riproposte le immagini delle vittorie delle squadre che si sono qualificate. Tra pochi minuti arriveranno i primi accoppiamenti.

13.00 – Ci siamo! Parte la cerimonia per il dei sedicesimi.

12.56 – Ricordiamo che l’andata dei sedicesimi si giocherà il 19/2 ed il ritorno al San Paolo il 26/2

12.50 – Il sito dell’Uefa riporta alcune dichiarazioni di Rafa : “La Europa League è una competizione difficile e adesso lo è ancora di più con le squadre che arrivano dalla . Aspettiamo il , ma non importa tanto chi affronteremo. Sono nto di giocare il ritorno in casa, è sempre un vantaggio giocare davanti ai nostri si”.

12.45 – Nei sedicesimi tante squadre con grande curriculum. Il Guingamp è l’unico club che gioca per la prima volta nelle competizioni Uefa e rappresenterebbe uno dei migliori sorteggi per il Napoli

12.40 – Si avvicina l’inizio del d’Europa League e per il Napoli nonostante lo status da testa di serie c’è il rischio di un accoppiamento con le spagnole Siviglia e Villarreal o le inglesi Tottenham e Liverpool e le tedesche Wolfsburg e Borussia Moenchengladbach che sono al secondo e terzo posto in Bundesliga dietro il Bayern.

12.35 – Le altre date in caso di passaggio del turno:
Ottavi: 27 febbraio, partite 12 e 19 marzo
: 20 marzo, partite 16 e 23 aprile
Semifinali: 24 aprile, partite 7 e 14 maggio
Finale: Mercoledì 27 maggio, Stadio Nazionale, Varsavia

12.02 – L’Italia (con cinque squadre protagoniste al , un record) vanta il contingente più numeroso, seguita da Olanda, Spagna e Inghilterra con tre rappresentanti. Russia, Belgio, Germania, Turchia e Ucraina contano due club, Scozia, Svizzera, Danimarca, Polonia, Grecia, Portogallo, Austria e uno.

Urna 1 (teste di serie): VfL Borussia Mönchengladbach, Club Brugge KV, Beşiktaş JK, FC Salzburg, FC Dinamo Mosca, FC Internazionale o, Feyenoord, Everton FC, SSC Napoli, FC Dynamo , ACF Fiorentina, Legia Varsavia, Olympiacos, Zenit San Pietroburgo, Sporting Lisbona, Athletic Bilbao

Urna 2 (le squadre italiane e lo Young Boys non potranno essere sorteggiate col Napoli): Villarreal CF, Torino FC, Tottenham Hotspur FC, Celtic FC, PSV Eindhoven, Sevilla FC, VfL Wolfsburg, Young Boys, Aalborg BK, EA Guingamp, Trabzonspor AŞ, Dnipro Dnipropetrovsk, Roma, Ajax, Liverpool, Anderlecht

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply