ULTIM'ORA

Sarri favorito: Nizza coi cerotti, vietato subire gol!

sarri.napoli.braccia.conserte.2016.2017.750x450

di Nino Campa - Il Napoli si gioca la nel preliminare col Nizza: il turno negli ultimi anni ha penalizzato quasi sempre le italiane.
Dalla clamsa eliminazione dell’ di Lippi nel 2000 da parte degli sconosciuti svedesi dell’Helsingborg al Napoli di Benitez, eliminato dall’Athletic Bilbao.
Dai playoff però è anche partito il Milan 2006/2007, cavalcata chiusa con Paolo Maldini che alza la 7° rossonera ad Atene. Di seguito, tutte le curiosità te proprio ai di .

QUI NAPOLI. Pochi dubbi per Sarri: l’unico ballottaggio riguarda quello tra Allan e Zielinski. Per il resto, tridente dei piccoli con Milik in panchina.

QUI NIZZA. Tre assenze pesanti per Favre, che deve fare a meno di , Sneijder e Srarfi, tutti non convocati. Walter-Marcel è l’unico dubbio di formazione.

Napoli favoritissimo contro un Nizza mediocre e indebolito dal mercato e dagli infortuni. Sarri non può sbaglilare, in gioco tutta la stagione. L’andata al è determinate per costruire il opassaggio del turno: imperativo non prendere gol!

Szymon Marciniak è l’ di Napoli-Nizza. Assistenti i connazionali Pawel Sokolnicki e Tomasz Listkiewicz, gli addizionali Pawel Raczkowski e Tomasz Musial, quarto uomo Radoslaw Siejka.

Nella scorsa stagione Marciniak ha diretto -Barcellona nell’andata dei quarti e Lione- nella fase a gironi.
Ed anche Roma-Porto, playoff di , eliminazione choc dei giallssi.