ULTIM'ORA

Napoli con troppe insufficienze: Sarri dica pèrchè!

ClickHandler-2

di Paolo Paoletti - I migliori sono Milik e Zielinski. Due nuovi ed è un buon segno!
Solo discreto perchè non si può sbagliare un fa-fa a 5 metri dalla porta, calciando alto un drop da !
Male Reina, i due esterni di difesa Hysaj e Strinic (sostituito), balbettante che ha lasciato ad la zona centrale di centrocampo.

Tutti i voti:
Reina 5: una parata normale di Dzemaili ad inizio gara. Poi s’addormenta e con la testa va chissà dove. Unica spiegazione per il subito da Verde: da 30 metri proprio sulle sue mani. Ma perchè si piega invece di andare verso il pallone? Non è la prima volta…
Hysaj 5: non è in palla, ma sta sbagliando tutti i movimenti a scalare che lasciano il diretto avversario sempre libero.
Buca un pallone incredibile in area di rigore segno di confusione mentale e fisica. Forse il rinnovo lo distrae ma l’inizio stagione è stato certamente peggiore dello scorso anno.

Albiol 6: routine.
Koulibaly 6: come sopra. Avree potuto dare maggior ap alla costruzione del gioco. Non aveva avversario.

Strinic 5: sostituito da Ghoulam (6) appena la gara si è messa male. I crampi…? Li ha nella testa! Capiamoci: è un difensore che fa il compitino. Difende meglio di Ghoulam, ma l’ap in fase d’attacco è nullo. Giochi quando c’è da difendere.

6.5. Fa sempre bella figura quando la partita è scontata e l’avversario non morde. Non bisogna meravigliarsi dell’assit a Milik sul secondo , è nelle sue corde. Mentre è la prima volta che Sarri lo utilizza ‘in mezzo’ al posto di .

5. Sbaglia partita, non è in un buon momento. Ma resta il perno di possesso e rapido movimento della palla, fondamenti del gioco sarriano.

Zielinski 7 (poi Allan s.v.): E’ il più pronto dei nuovi. Sarri lo conosce, lo ha cazziato diverse volte. Perchè? Perchè non ha il tempo del passaggio, sia nello scarico difensivo, peggio nell’affondo. Ciò fa infare la manovra e spegne l’incisività della squadra. Migliorerà.

Callejon 7: indiscutibile. Fa tutto bene ed anche 5 in 4 partite.. capocannoniere!

5,5: deve svegliarsi. La Nazionale si riconquista solo con grandi prestazioni. Lui non le fa. E passi la palla a Gaiadini invece di cercare sempre il solito a giro.

Gaiadini 5: distrutto.
Milik 8: terza doppietta. In campionato 4 punti sui 10 in classifica sono suoi. Mi ricorda Luis Vinicio meno tecnico ma altrettanto vigso.
Il paragone è solo un buon auspicio, o’ Lione vinse una classifica cannonieri a 37 anni nel Vicenza! Vediamo la reazione in tempi meno felici che certamente arriveranno!