ULTIM'ORA

Napoli bagnato e fortunato: 2-1, è l’anno di Carletto!

Soccer: Serie A; Genoa-Napoli

di Terna La Rossa - Il batte 2-1 il Genoa e sale a -3 dalla .
A Marassi, insperata, fortunata, incredibile: anche Ancelotti gode dello stellone che accompagna questa squadra! E forse per schernirsi manda il glio Davide alle viste!

nchè si è giocato a , nche il Genoa ha tenuto il ritmo, il soccombeva non solo per il risultato denito da un colpo di testa di Koume al 21′.
Tanti errori del : ancora un subito su colpo di testa. Sbagliate le distanze tra difesa e centrocampo, testa vuota forse ancora per l’1-1 con .

Ancelotti boccia Milik e Zielinky e nella ripresa rientra con Mertens e Fabian Ruiz.
Proprio lo spagnolo, dopoun quarto d’ora di sosta per un nubifragio, pareggia su assist di Mertens (mezzo tacco) e palla frenata dalla pozzanghera che consente di battere da posizione centrale.

Da quel momento si gioca a ping-pong, ma all’87′ arriva l’autorete di Biraschi che regala i 3 punti al .

TABELLINO. GENOA- 1-2
Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo (44′ st Pandev), Bessa, Veloso (13′ st Omeonga), Hiljemark (33′ st Mazzitelli), Lazovic; Kouame, Piatek.
A disposizione: Russo, Gunter, Zukanovic, Lisandro Lopez, Lakicevic, Pereira, Rolon, Medeiros, Lapadula.
Allenatore: Juric

(4-4-2): Ospina; Hysaj (36′ st Malcuit), Albiol, Koulibaly, Mario Rui; , Allan, Hamsik, Zielinski (1′ st Fabian Ruiz); Insigne, Milik (1′ st Mertens).
A disposizione: Karnezis, D’Andrea, Maksimovic, Ghoulam, Luperto, Rog, Diawara, Ounas.
Allenatore: Ancelotti

: Abisso
Marcatori: 21′ Kouame (G), 62′ Fabian Ruiz (N), 87′ aut. Biraschi (N)
Ammoniti: Insigne (N), Bessa (G), Omeonga (G). Malcuit (N), Mazzitelli (G)

Note: Al 14′ st Abisso sospende il match per un nubifragio che si è aattuto su Marassi. La gara riprende dopo circa un quarto d’ora

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply