ULTIM'ORA

Napoli: Allan, 3 punti, nona… per adesso basta!

C_29_articolo_1198235_upiImgLancioOriz

di Paolo Jr Paoletti - Napoli-Spal 1-0. Decide Allan dopo 6 minuti. Il Napoli torna avanti la , con la nona vittoria consecutiva (è record azzurro, ma in un ormai ridicolo… ).
Vittoria minima dopo una partita ‘dominata’, un palo di Insigne, un di Hamisk giustamente annullato dalla Var per fuorigioco (ma come fanno i guardalinee a non vedere?) e una buona gara di Meret, sempre lucido e presente, il migliore in campo.
Il palo di Insigne al 4′, il di Allan dopo 6 minuti… merito del torinese che spinge il Napoli a dimenticare L’ con la ‘fame’ dei giorni migliori.
I titolarissimi si tolgono il pensiero e la davanti.
Non può essere che si giochi con l’ansia del , dei 3 punti a tutti i costi, dei pensieri pari ad ossessioni.
La corsa- è così, senza tempi per pazienza e attesa.

TABELLINO. NAPOLI-SPAL 1-0
Napoli (4-3-3): Reina 6; Hysaj 6, Albiol 6, Koulibaly 6, Mario Rui 6; Allan 7, Jorginho 5,5 (46′ st Diawara 5), Hamsik 6 (25′ st Zielinski sv); 6 (42′st Rog sv), Mertens 5,5, Insigne 5,5.
A disposizione: Rel, Sepe, Tonelli, Maggio, Machach, Ounas.
Allenagtore: Sarri 6.

Spal (3-5-1-1): Meret 7,5; Salamon 5, Felipe 5, Vicari 6; Lazzari 6, Schiatella 6, Viviani 5, Grassi 5 (30′ st Floccari sv), Dramè 4 (16′ st Costa 5); Kurtic 5, Antenucci 5,5 (37′ st Paloschi sv).
A disposizione: Gomis, Marchegiani, Simic, Vitale, Schiavon, Vaisanen, Everton Luiz, Bonazzoli.
Allenatore: Semplici 5

: Gavillucci 6
Marcatori: 6′ Allan (N)
Ammoniti: Hamsik (N); Kurtic, Felipe, Costa, Salamon (S)

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply