ULTIM'ORA

Napoli, 3-3 dalla Cremonese! Carlo che fai?

NAPOLICITY111_20190724184053955-2

di Paolo Jr Paoletti - Nuovo passo falso del : sconfitta 2-1 dal Benevento, pareggia 3-3 con la Cremonese con Soddimo che fissa il risultato segnando da centrocampo ‘alla Kane’.

Nelle altre amichevoli, tris della al Gubbio (Fazio, Antonucci e Pastore), la travolge l’Entella 5-0. -Pro Patria 4-0.

IL . “Carlo fatti sentire”. Uno spettatore rompe il silenzio di Dimaro. Avverte Ancelotti: il suo in dieci minuti ha rischiato di prendere due gol dalla Cremonese.
Urla nel deserto: gli azzurri subiscono all’11 da Mogos l’1-0 da calcio d’angolo. E solo un calcio di rigore di Insigne (37′) rimette le cose in parità.

La Cremonese passa di nuovo con Arini cinque minuti più di e potrebbe addirittura fare tris se Palombi non sparasse alto un rigore in movimento poco prima dell’vallo.
Ancelotti non è per niente nto e cambia nella ripresa. Inserisce Verdi e Younes, molto più incisivi rispetto a Mertens e Milik nel 4-2-3-1 che vede anche la presenza di Gaetano insieme a Zielinski.

L’ bolognese fa 2-2 con uno schema da corner (54′), poi a il taglio del tedesco, che mette a sedere Caracciolo all’no dell’area e buca Agazzi per il 3-2 (70′).

Anche una sofferta avrebbe destato preoccupazione, ma i dubbi diventano al clamoroso 3-3 di Soddimo con un tiro da centrocampo, che prende la traversa e poi sbatte su un non irreprensibile Meret (76′).

È il quinto gol subito in tre partite contro avversari inferiori di almeno una categoria: per Ancelotti è molto più di un allarme, anche perché in chiusura Montalto va addirittura vicino al poker, mentre il neo acquisto Elmas debutta.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply