ULTIM'ORA

Napoli, 3-1 e torna in testa: meriti e tanta fortuna!

C_29_fotogallery_1019914__ImageGallery__imageGalleryItem_0_image

di Nino Campa - Il non sbaglia e anche dopo il Sassuolo resta in testa alla classica.
meritata e mai in discussione vista la diversa caratura delle squadre. Il Sassuolo non ha più niente di quello di Di Francesco e si vede.
Gli azzurri vincono 3-1 al dominando a larghi tratti.

Eppure la fortuna accompagna la stagione azzurra n dall’inizio e anche contro il Sassuolo non è mancata.
Prima l’infortunio di Berardi che tiene fuori il miglior giocatore di Bucchi, poi l’andamento della gara:
traversa a Reina battuto di Ragusa; regalo di Sensi, sul primo gol; autogol di Consigli su d’angolo, incrocio dei pali di Cassatà…
Cui s’aggiunge il gol di Falcinelli che vede Chiriches, Albiol e Reina dormire… subendo ancora una rete di testa!

I gol: vantaggio di Allan al 22′ su regalo di Sensi. Subito dopo pareggio di Falcinelli. Al 41′ h dall’angolo e Consiglii se la butta dentro, non avendo messo l’uomo sul palo.
A inizio ripresa il solito cala il tris da pochi passi.
Negli minuti sfortunata conclusione di Zielinski che tocca due pali ed esce.

TABELLINO. -SASSUOLO 3-1
(4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Allan, , (22′ st Zielinski); (30′ st Rog), , Insigne (34′ st Giaccherini); A disp.: Sepe, Rafael, Koulibaly, Mario Rui, Maksimovic, Hysaj, Giaccherini, Diawara, Ounas. All.: Sarri.
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Mazzitelli (25′ st Pierini), Sensi, Cassata; Politano, Falcinelli (40′ st Scamacca), Ragusa (11′ st Missiroli); A disp.: Pegolo, Marson, Lirola, Rogerio, Biondini, Missiroli, Magnanelli, Matri. All.: Bucchi
: Pairetto
Marcatori: 22′ Allan (N), 41′ Falcinelli (S), 44′ (N), 9′ st (N)
Ammoniti: Zielinski, Giaccherini (N); Ragusa, Cassata (S)