ULTIM'ORA

Napoli, 2-0 al Bayern baby. Vince il Cholismo!

C_29_fotogallery_1019104__ImageGallery__imageGalleryItem_18_image

di Marco Innocenti - Vittoria di prestigio contro il
Ma se si leggono le formazioni si capisce che il Napoli di Sarri ha battuto un Bayern Junior che rinuncia a Neuer, Hummels, Rafinha, Roen, Muller, Lewandowsky e per buona parte dell’incontro anche Ribery!!!

Dell’Audi Cup resterà il ricordo dell’Allians Arena e dell’unica vera che Sarri ha confessato dopo la batosta contro l’Atletì: il Napoli paga un deficit di fisicità che il mercato non ha risolto e neanche affrontato, per scelta e quindi colpa dichiarata di De Laurentis!

Se il Cholismo ha ancora vinto, 5-4 ai calci di sul ; contro i Boys di Ancelotti, gli azzurri chiudono il torneo al , davanti ai padroni di casa anche fischiati per un precampionato di sole sconfitte, quarta consecutiva, scotto pagato per far maturare i tanti ssimi di talento di casa bavarese.

Il Napoli soffre anche stavolta ma vince. Sul piano del gioco aveva fatto meglio contro l’Atletico anche se è noto come Simeone lascia iniziativa e pallino agli avversari per colpire in contropiede.

Vantaggio di Koulibaly, fortunato nel rimpallo e rapido a butla dentro in mischia a porta libera.
Seconda gol di Giaccherini a partita ormai finita: controllo e tiro incrociato che sorprende la difesa di Ancelotti.

A Sarri restano ancora 2 amichevoli (il 6 col Barmounth, il 10 con l’Espanol al San Paolo), prima del preinare Champions, il cui avversario uscirà dal sorteggio di venerdi 4 agosto.
I problemi ci sono: Koulibaly ha sofferto tantissimo Coman, Maggio non è presentabile ad alti livelli, Diawarà ha mangiato pane duro con Renato Sanchez, Rog e Zielinsky sono fuori forma, non segna da 3 partite e Milik si è mangiato anche un calcio di rigore!!!

Sarà tutto risolto tra 2 settimane?

TABELLINO. -MILAN 0-2
NAPOLI (4-3-3): Sepe (1′ st Rafael); Maggio (16′ st Hysaj), Maksimovic (16′ st Chiriches), Koulibaly, Ghoulam (1′ st M.Rui), Zielinski (23′ st Milik), Diawara (16′ st Allan), Hamsik (1′ st M. Rog); Callejon, (23′ st Pavoletti), Insigne (1′ st Giaccherini).
Allenatore: Sarri.

(4-2-3-1): Fruchtl; Kimmich, Sule (24′ st Awoudja), Mai, Friedl; Rudy (22′ st Fein), Renato Sanches; Tillman, Vidal (20′ st Tolisso), Coman (19′ st Ribery), Wintzheimer (19′ st Crnicki).
A disposizione: Ulreich, Hummels, Martinez, Lewandowski, Rafinha, Muller, Heiland.
Allenatore: Ancelotti

ARBITRO: Cortus B. (Ger)
MARCATORI: Koulibaly al 14′, Giaccherini al 55′

AMMONIZIONI: Jorginho, , Rog (N)

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply