ULTIM'ORA

Nadal torna il N°1, in finale a Pechino.

Tennis China Open

di Serena Paoletti – Lo spagnolo R torna sul trono del mondiale, sorpassando dopo una lunga rincorsa il serbo Novak Djokovic, grazie alla finale raggiunta nel torneo di Pechino, a causa del ritiro per infortunio del ceco Tomas Berdych.

Il 27enne mancino di Maiorca, che nei quarti di finale aveva superato l’azzurro Fabio Fognini, tornerà in vetta lunedì, nella nuova classifica Atp, quale che sia l’esito della finale, nella quale affronterà il vincente tra Djokovic – che è stato numero 1 per 101 settimane – e il francese Richard Gasquet.

Berdych si è ritirato dopo 37′ di gioco, sul 4-2 per Nasal nel primo set, accusando un dolore alla schiena. Lo spagnolo era già stato re del mondiale per due lunghi periodi, dall’agosto 2008 al giugno 2009 e dal giugno 2010 al luglio 2011. Un infortunio al ginocchio l’ha tenuto lontano dai campi di gioco per sette mesi, tra il 2012 e il 2013. Tornato alle competizioni nel febbraio scorso, ha inanellato una straordinaria serie di successi, con 10 titoli su 13 tornei disputati.

Sul cemento, la superficie un tempo a lui meno gradita, su cui si gioca anche il China open (torneo Atp 500, con un montepremi di oltre 3,5 milioni di dollari), non ha mai perso, in 27 match, nel 2013. Un anno eccezionale, che lo ha visto tra l’altro trionfare al Roland Garros e a Wimbledon, coronato ora dal ritorno sul trono.