ULTIM'ORA

Mou resta a Manchester fino al 2020: è un onore allenare qui!

DUZtl7qW4AII66X

di Mary Bridge - “E’ un onore allenare qui, ogni giorno!” Prosegue con soddisne il matrimonio tra Manchester United e José Mourinho. Il inglese ha ufcialmente annunciato il di contratto del tecnico portoghese che si è to ai Red Devils no al 2020 con opzione per un ulteriore altro anno.
Arrivato nel 2016, Special One ha già messo in bacheca un Community Shield, una Coppa di e l’ League. “Allenare qui è ogni giorno un onore” ben detto, speriamo meglio fatto!

Mou ha iniziato a scrivere la di uno del più gloriosi al mondo subito: la conquista della EFL Cup a Wembley lo scorso feraio, ha fatto di lui il primo manager nella dello United a vincere un trofeo alla prima stagione.

Stagione poi terminata in gloria a Stoccolma dove la vittoria sull’Ajax nella nale di League ha permesso alla bacheca del di arricchirsi aggiungendo l’unica coppa mancante.
Ecco Mou dopo la rma sul contratto: “Voglio ringraziare tutti per aver riconosciuto il mio duro lavoro e la mia dedizione. Sono lieto che mi ritengano il manager ideale per guidare questo nel futuro. Ci siamo dati standard molto elevati vincendo tre trofei in una stagione ma questi sono gli standard che mi aspetto dalla mia squadra e in cui credo. Aiamo creato le condizioni per un futuro brillante e pieno di successi per il Manchester United. Ringrazio ovviamente il mio staff e i giocatori senza i quali nulla di ciò saree stato possibile. Amo i miei giocatori ed è un piacere sapere che lavoreremo insieme per i prossimi tre anni. E non posso inne non ringraziare i per il loro supporto e per avermi fatto subito sentire a casa. Lo ripeto: essere l’allenatore del Manchester United è un onore ogni giorno e ne sono molto felice”.