ULTIM'ORA

Morata: c’è il Milan con 60 mln! Sanchez: fatta al Bayern Monaco?

url

di Carmen Castiglia - Con la nale Champions ancora da giocare, impazza il mercato inter che vede protagonisti anche Juve e Milan! Mirabelli si è fatto avanti con 60 milioni per Morata, la Juve torna forta su Douglas Costa perchè Ancelotti ha scelto Alexis Sanchez!

QUI MADRID. Con un doblete da centrare, Madrid è in brillazione. è proiettato su Cardiff, sul prossimo 3 giugno e la sda contro la Juve. , o quasi. Perché con il campionato già concluso, anche la Coppa dalle grandi orecchie e la caccia alla “dodicesima” non riescono a tenere a freno il mercato. E quello in uscita per il Real ha come highlight il nome di Alvaro Morata: quale futuro per l’ex juventino, quale sorte per il gliol prodigo tornato a casa ma indubbiamente snto? Marca – quotidiano madrileno molto prossimo alla casa blanca – ha pochi dubbi e titola: Milan!

Sì, Milan: 60 milioni pronti per il ore all’occhiello della nuova gestione, per il prezzo pregiato di un mercato che promette una felice ricostruzione. Morata in questa stagione ha giocato poco: 26 presenze in campionato, moltissime partendo dalla panchina, solo 5 volte in campo 90 minuti. In Champions, tra e seminali, è sceso in campo una sola volta, per appena 2 minuti, nel ritorno al Calderon contro l’Atletico, a qualicazione ormai in cassaforte.

Una stagione deludente per un attaccante ambizioso. E tra le pieghe di questa insoddisne si è fatto avanti il Milan che al netto delle uscite (De Sciglio) e delle grane più o meno annunciate (Donnarumma) sta afnando anche un altro possibile colpo. O per lo meno lo sta studiando. Chi: Nainggolan! Con un derby con l’Inter che promette scintille. Sempre poi che Radja, e non è affato detto – decida di lasciare .

QUI SANTIAGO DEL CILE. La Feder cilena ha reso noti i convocati per la Confederations Cup che si disputerà in Russia dal 17 giugno al 2 luglio con Portogallo, Messico, Russia, Nuova Zelanda gruppo A. Germania, Cile, Australia, Camerun, gruppo B.
Nella lista pubblicata sul proprio prolo Twitter, l’attaccante dell’Arsenal Alexis Sanchez è stato dato come giocatore del . ‘L’errore’ incendia i rumors visto che non è certo l’interessamento dei bavaresi. La svista, prontamente corretta, ha fatto il giro del web.
Da un lato la gaffe della Feder, dall’altro il viaggio a Monaco di Baviera del suo agente Fernando Felicevich per incontrare i dirigenti del Bayern. Un mix esplosivo per il mercato, che da un lato fa sognare i si bavaresi e dall’altro fa irritare e preoccupare quelli dell’Arsenal.

D’altronde non è un mistero che il calciatore e i Gunners siano ai ferri corti, per un rinnovo del contratto in scadenza nel 2018 che tarda (e probabilmente non ci sarà mai) ad arrivare e per la mancata qualicazione in dopo 20 anni di la che avrebbe convinto denitivamente Sanchez a lasciare Londra. La squadra di Ancelotti ha messo sul piatto 60 milioni di euro, una cifra di rispetto e che potrebbe aver convinto Wenger. Perderlo per perderlo è meglio cederlo all’estero che a una diretta rivale della Premier.