ULTIM'ORA

Luca, epurazione Ferrari: Mattiacci per Domenicali.

C_29_fotogallery_1004152__ImageGallery__imageGalleryItem_25_image

di Sergio Trox fa piazza pulita alla ! Via Domenicali, arriva Mattiacci.
Ovviamente il clamoroso ribaltone nel box della Rossa ha la forma delle .
Le ha rassegnaste Stefano Domenicali. Il capo della gestione iva della scuderia di Maranello ha deciso di lasciare dopo questo inizio distastroso nel Mondiale . Il sostituto scelto da Luca Cordero di è Marco Mattiacci, ex presidente di Nord America.

Marco Mattiacci, 43 anni, è di . Sposato, ha tre figli ed è in dal 2001. Dal 2002 si è occupato delle attività te al marchio in Nordamerica, dal 2007 al 2009 ha lavorato in estremo oriente, in Giappone e poi in Cina dove ha seguito il lancio .
Dal 2010 è Ad di North America, principale per l’azienda e ha seguito le Corse Clienti favorendo la crescita del Challenge North America assistendo i clienti nelle competizioni Endurance.

Domenicali lascia così: “Ci sono particolari momenti nella vita professionale di ognuno di noi in cui ci vuole il coraggio di prendere decisioni sofferte. Da capo, mi assumo la responsabilità – come ho sempre fatto – della situazione . Una scelta presa per dare una scossa al nostro ambiente e per il bene di questo gruppo, cui sono molto to”.

Luca di saluta Domenicali e accoglie Mattiacci. Il presidente della ha accettatto le del capo della gestione iva: “Ringrazio Domenicali per il grande senso di responsabilità che ha saputo dimostrare anche oggi anteponendo l’esse della al proprio”.
Poi il benvenuto al nuovo team principal della scuderia di Maranello: “Buon lavoro a Marco Mattiacci, manager di valore che ha accettato con entusiasmo questa sfida”.