ULTIM'ORA

Montella ride: 2-0 alla Lazio e 2° posto. Durerà?

milan-da-niang-a-suso-tutti-i-meriti-di-montella_1119123-201602a

di Nina Madonna - Milan da secondo posto? Per una notte si. Forse solo una notte. Il 2-0 alla Lazio conferma Bacca cannoniere e Niang miglior giovane di inizio stagione. Se segna anche i , Balotelli è fregato.
ha sempre avuto il gioco in mano, concedendo poco a Inzaghino.
Ma è la ‘tenuta’ difensiva del Milan la vera novità.
Come la nota di merito per Calabria, migliore in campo.
Vincenzino l’ha vinta, prima di tutto, tatticamente. Il resto lo hanno fatto gli errori della Lazio confusionaria oltre ogni ite. Emblematico il commesso da Parolo che ha lanciato il gol Bacca, sul finire del primo tempo: lancio in profondità di Kucka in campo aperto e perfetta finalizzazione in contropiede del colombiano.
Anche quando ha cercato la manovra, la Lazio non ha mai trovato varchi.
E neppure gli inserimenti di Felipe Anderson e Keita, nella ripresa, hanno equilto la gara.
Il Milan invece è migliorato in personalità e nella gestione del risultato attenta e positiva.
Alla seconda vittoria consecutiva, può sorridere e basta. Il Milan saròà ad alti e bassi per tutto l’anno, visti struttura e rosa.
Simone Inzaghi deve già far rifiae qualche calciatore poco lucido. Ma nonostante Bielsa la preparazione la Lazio l’ha fatta?

NUMERI.
Era da febbraio che il Milan non riusciva a vincere due partite di fila in Serie A.
Bacca ha trovato la rete col primo pallone giocato nell’area di rigore avversaria: realizzando 23 gol con 45 tiri nello specchio.
Il r colombiano ha siglato otto reti nelle ultime otto gare di Serie A, sei nelle ultime cinque giocate a
Il Milan ha fatto 5 tiri nello specchio nei primi 45 minuti della sfida contro la Lazio, complessivamente nelle quattro precedenti partite di questo ne aveva fatti solo 3 prima dell’vallo
Il Milan ha avuto 6 a favore nelle partite di Serie A arbitrate da Massa: nessun’altra squadra ne ha ottenuti di più dall’arbitro ligure.
La Lazio ha incassato 12 reti nelle ultime 6 partite di lontano dall’, media di due a partita.
Niang è stato il giocatore a fare più tiri in porta in questa gara (4), mentre Kucka ha creato più occasioni da gol (5).