ULTIM'ORA

Monacò. Pirlo vuole giocare, Allegri dubita: chi vince?

pirlo.juventus.allenamento.2014.2015.356x237

di Antonella Lamole - Pirlo rompe gli indugi, vuole giocare. Il polpaccio lascia parecchi dubbi, l’assenza dal campo da 49 giorni lascia basito Allegri ed i suoi collaboratori.

Pirlo è un fenomeno anche nella gestione psico-fisica, nonostante la lunga inattività. La sua prima presenza nell’era Allegri è del 5 ottobre, per la partita delle partite che fu -Roma. Da -, l’ultima volta in cui era sceso in campo, erano trascorsi più di . Certo una contusione all’anca è diversa dal guaio al polpaccio ma Pirlo non vuol mancare la sfida di questa sera allo .

Allegri a, non sa cosa decidere. Pirlo in -Roma giocò una gara di sostanza quanto serviva per lanciare la nella quarta cavalcata pur considerando i quasi 36 anni di età e una preparazione com dall’infortunio estivo.
Anche contro la Roma sembrava dovesse partire dalla panchina ma Allegri stupì fidandosi fin dal primo minuto del suo grande regista.

La mossa cancellò in un colpo solo la guerra tra i due al Milan, ma adesso è passato tanto tempo: Max è padrone della , ha convinto tutti, punta al e non vuole rischiare nulla.
Come la prenderà il giocatore più autorevole con Buffon di questa ?