ULTIM'ORA

Con la B3, Milan scudetto: ma i soldi…?

url-1

di Nina Madonna - Dopo una notte di follie, il con Biglia prima e Bonucci dopo diventa una squadra che può competere anche per lo scudetto!
Niente da dire sul lav fatto da e Mirabelli: comprata una squadra nuova ora a disposizione di Montella per una stagione decisiva anche per l’allenatore. Montella non ha mai avuto una rosa così forte e non ci sono più scuse: spesi una montagna di milioni, con ovvie perplessità sulla provenienza e l’esistenza di un budget così ricco.
E’ vero che assemblare tanti giocatori nuovi in un tempo breve non è facile ma è altrettanto vero che i grandi giocatori trovano naturalmente empatia tecnica. Vedremo. Va detto che questa volta il società ha fatto ciò che doveva! E non è nita…

Manca la terza B per fare 11! Biglia e Bonucci, si tratta per Belotti.
In la con Musacchio, Kessie, Ricardo Rodriguez, André Silva, Borini, Calhanoglu, Conti e Antonio Donnarumma, il vuole complee una squadra di nuovi con un altro centravanti.

La scelta più praticabile è Kalinic, la più costosa Aubameyang del Borussia Dortmund: oggi chiude il mercato in Cina e il Tianjin di Cannavaro s’è acntato di Modeste.
Ma Belotti saree il massimo.

Nelle ultime c’è stato un rilancio rossonero: 40 milioni più Niang e Paletta al Torino. Contropartite tecniche gradite a Mihajlovic, ma Cairo, atteso in ritiro per incontrare il Gallo, vuole 20 milioni in più: 60 per un totale di 85 milioni. Belotti sogna il anche per l’ingaggio da 3,5 milioni netti più bonus a salire.

Alle 1,30 di questa notte è terCon la B 3 minato l’incontro tra Lucci, agente di Bonucci, e . L’ad del non andrà in Cina con la squadra, per concludere la trattativa con sulla base di 40 milioni di euro senza contropartite tecniche.
Bonucci è atteso già oggi a o: pronto a sottoporsi alle visite mediche, per poi rmare il contratto da 6 milioni di euro netti all’anno. Intanto la moglie del giocatore è impegnata nella ricerca della casa.

Ore 21.05: accordo raggiunto, mancano solo pochi dettagli e l’ufcialità. Lucas Biglia è a un passo da vestire la maglia del . L’argentino lascerà il ritiro della ad Auronzo di Cadore per o, dove effettuerà le visite di rito e rmerà il contratto no al 2020 da 3,5 milioni di euro con il club rossonero.
Alla ne è stato acntato: alla andranno 17 milioni di euro più 3 di bonus.
La conferma arriva anche dall’agente Enzo Montepaone: “Ha chiuso con il ”.