ULTIM'ORA

Mexico, 22 giugno: la storia… Maragol all’Inghilterra e terza Rimet!

pele-vs-maradona

di Oscar Piovesan - Da jettatore a unico…l’ la federazione calcistica è in perda ad una crisi di nervi! Dopo l’ del presidente Grondona, celebra il 22 giugno 1986, quando al Mondiale cano, segnò all’ un rimasto nella storia.
Più della ‘mano de dios’ manifestatasi lo stesso giorno.

Il 22 giugno, per il calcio, non potrà mai essere un giorno come un altro: nel 1986, Diego Armando segnò all’ uno dei più belli della storia.
E oggi la Federazione , sul prolo twitter, lo ha denito il più bello dei : “Un 22 giugno come oggi, del 1986, segnò il più bello dei , in co”.

Il tweet è accompagnato da una foto, con il capitano argentino, ripreso nella parte nale della sua straordinaria azione, mentre sta per ‘scare’ il portiere inglese Shilton. Nella stessa partita vavea segnato anche un con la mano.
- 2-1 – co 1986

IL 22 giugno è data storica sopratutto per la La Federcalcio brasiliana, che celebra il 44° anniversario della vittoria al Mondiale del ’70, quello che valse l’assegnazione denitiva della Coppa Rimet: 4-1 all’Italia, primo manco a dirlo di Edson Arantes do Nascimiento, detto Pelè!