ULTIM'ORA

Messi contro Neymar, il Mineirazo vuole dimenticare il 7-1 tedesco!

Messi-Neymar-1

di Oscar Piovesan - Come si dimentica un affronto? Dopo 856 giorni dalla notte più amara del calcio brasiliano, la Seleçao torna al Mineirazo di Belo Horizonte dove subì l’umiliante 7-1 dalla , semifinale del dei .
Per la prima volta da quel giorno i verde tornano nello della per la sfida delle sfide in Sudamerica, il superclassico contro l’, qualificazione a Russia 2018. E Tite ammette: “ non si può neutralizzare del tutto”.

Sarà principalmente contro Neymar. E se il ct argentino Bauza ha spiegato che non predisporrà una marcatura a uomo sull’attaccante brasiliano, Tite in conferenza stampa ha detto la sua su come affrone la Pulce: “ non si può fermare, come non si può fermare Neymar. L’unica cosa che si può fare è limilo. Come? Questo non ve lo dico”.

Tite è alla guida del Brasile da poco, ma la è in vetta al girone di qualificazione con 21 punti, mentre l’ (il cui ct ha già diramato la formazione titolare) è sesta a 16 punti. “Siamo solo all’inizio, ma stiamo facendo bene. Per quanto riguarda i punti è una partita come un’altra, ma la dimensione del clasico è sempre più grande”, spiega Tite.