ULTIM'ORA

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: https://sport.sky.it/rss/sport.xml:667: parser error : StartTag: invalid element name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ]]></skyit:article_text></item><!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//IETF//DTD HTML 2.0//EN" in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: https://sport.sky.it/rss/sport.xml:678: parser error : Premature end of data in tag channel line 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: https://sport.sky.it/rss/sport.xml:678: parser error : Premature end of data in tag rss line 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 336

Messi contro Neymar, il Mineirazo vuole dimenticare il 7-1 tedesco!

Messi-Neymar-1

di Oscar Piovesan - Come si dimentica un affronto? Dopo 856 giorni dalla notte più amara del brasiliano, la Seleçao torna al Mineirazo di Belo Horizonte dove subì l’umiliante 7-1 dalla , semifinale del Mondiale dei Mondiali.
Per la prima volta da quel giorno i verdeoro tornano nello della per la sfida delle sfide in Sudamerica, il superclassico contro l’, qualificazione a 2018. E Tite ammette: “ non si può neutralizzare del ”.

Sarà principalmente contro Neymar. E se il ct argentino Bauza ha spiegato che non predisporrà una marcatura a uomo sull’attaccante brasiliano, Tite in conferenza stampa ha detto la sua su come affrone la Pulce: “ non si può fermare, come non si può fermare Neymar. L’unica cosa che si può fare è limilo. Come? Questo non ve lo dico”.

Tite è alla guida del da poco, ma la è in vetta al girone di qualificazione con 21 punti, mentre l’ (il cui ct ha già diramato la formazione titolare) è sesta a 16 punti. “Siamo solo all’inizio, ma stiamo facendo bene. Per quanto riguarda i punti è una partita come un’altra, ma la dimensione del clasico è sempre più grande”, spiega Tite.