ULTIM'ORA

Mertens sibillino… “è difficile per tutti, serve una testa!”

Mertens.Napoli.2017.18.deluso.750x450

di Paolo Paoletti - Un mese fa, solo davanti a iello, avree sfondato la rete.
Invece non gli riesce quasi più niente, manca di brillantezza, di convinzione, anche di fortuna!
Il dipende da lui e lui dipende da Insigne. Senza Lorenzo la non abita più nell’ del .
Dries non segna da 5 partite, mai successo da quando gioca centravanti, ecco perchè il caso agita i tifosi che vendo in tivvù come Zapata e Pavoletti.
Contro la solo 4 occasione da , la più clamsa sparata dai suoi piedi addosso a iello da 5 metri.
“Peccato per il risultato di oggi. Nel secondo tempo aiamo giocato bene, è mancato solo il ”.
Prima domanda: perchè il sono partite e partite che lascia buona parte della gara all’avversario?
Dries fa finta di niente… “La ha giocato bene, hanno giocatori forti. Nel secondo tempo non l’ho vista, aiamo fatto noi il gioco, è mancato solo il ”.
Si ripete ma perdere occasioni come questa di prendere punti a e è stato un delitto…
“Sappiamo che lungo una strada ci possono essere momenti difficili. In questi momenti doiamo essere molto forti, doiamo mettere la testa insieme e secondo me ne usciremo piu’ forti. Doiamo sempre crederci”.
Secondo problema, il non c’è più con la testa e Mertens è tra questi. Non segna da 5 partite!
“Io voglio fare . Anche oggi potevo farlo, mi dispiace. È un momento diffi per tutti, vogliamo venirne fuori tutti insieme”.