ULTIM'ORA

Meret salva tutti, segna solo Albiol. Spal sfortunata.

Soccer: Serie A; Napoli-Spal

di Paolo Jr Paoletti - Quarta consecutiva in campionato per il che al ha battuto 1-0 la Spal rinsaldando il secondo posto.
Gara complicata per Ancelotti contro una squadra organizzata e battuta solo da un colpo di testa di Albiol sugli sviluppi di un corner al 46′.
Nella fonale Meret ha blindato il risultato con due venti decisivi nel recupero, mentre il palo ha negato la gioia del a .

DECISIVI
Meret 8. Due miracoli nel recupero regalano i tre punti al . Lo scherzo lo fa alla sua ex squadra, ma conferma tutte le sue qualità. Risponde sempre presente quando chiamato in causa.
Koulibaly 7. Una diga in difesa, risolve diverse situazioni complicate. Sora anche il e si avventura più di una volta nella metà campo avversaria.
6,5. Il palo gli nega il dopo una grande azione con Insigne. Continua il suo digiuno, ma se non segna fa segnare: suo l’assist per Albiol.

Lazzari 6,5. Spesso imprendibile sulla destra, mette in costante difcoltà Ghoulam e Luperto.
Bonifazi 6,5. Schierato a sorpresa, mostra sul campo le di Semplici. Bravo e attento in chiusura, tecnico nell’uscita del pallone dell’area.

TABELLINO. -SPAL 1-0
(4-4-2): Meret 8; Hysaj 6, Albiol 6,5, Koulibaly 7, Ghoulam 6 (33′ st Luperto 5,5); Callejon 5,5, Rog 5,5 (21′ st Ruiz 6), 6, Zielinski 5,5; 6,5 (38′ st Diawara sv), Insigne 6. A disp.: Ospina, Karnezis, Maksimovic, Malcuit, Ounas, Verdi, Milik, Younes. All.: Ancelotti 6.
Spal (3-5-2): Gomis 6; Bonifazi 6,5 (37′ st Floccari sv), Cionek 6, Djourou 6 (42′ Vicari 5,5); Lazzari 6,5, Kurtic 6, Valdiori 5,5 (23′ st Valoti 5,5), Schiatella 6, Fares 6; Paloschi 6, Antenucci 5,5. A disp.: Milinkovic-Savic, Poluzzi, Felipe, Dickmann, Vicari, Simic, Costa, Everton Luiz, Petagna, Moncini. All.: Semplici 6.
Arbitro: La Penna
Marcatori: 46′ Albiol
Ammoniti: , Rog (N); Cionek, Kurtic (S)