ULTIM'ORA

Mercato-scudetto: Napoli indietro, 14gg per recuperare!

102047733-9cbe198a-e165-433c-9581-770254db3d88

di Paolo Paoletti – Due settimane 2 e poi stop ai sogni di . Spesso bugie per media e tifosi…
Da qui al 17 agosto possono accadere ancora molte cose; ma sulle big un giudizio su cosa è stato già fatto e su cosa invece manca, può già essere dato.
Il punto sul di Juventus, , , Roma e Napoli assegna un primo posto parziale all’, seguita dalla Juve, poi Roma e , ultimo il Napoli.
Vediamo perchè…

JUVE, 4 NUOVI TITOLARI. VOTO 7,5. Bonucci, Cancelo, Emre Can, Cristiano Ronaldo. Quattro innesti, quattro titolari di questo livello per chi ha vinto 7 scudetti consecutivi sono la garanzia che alla Jive si continua a voler vincere e provarci seriamente anche in Champions. Un Emre Can mancava e integra un reparto che può già cone su Pjanic e Matuidi. Con Bonucci, Allegri ritrova “il miglior difensore d’Europa dal punto di vista della costruzione” e la qualità difensiva è aumentata anche con l’innesto di Cancelo, definito “un tresta” che gioca sulla fascia destra. Quindi Perin, alternativa affidabile di Szczesny, e Spinazzola.

NAPOLI, TANTI DUBBI. VOTO 5,5. Al momento è la squadra che si è rinforzata meno rispetto alle concorrenti. Ed ha più rogativi da sciogliere! Meret è un ottimo rinforzo, ma di prospettiva, e non dà le garanzie di Reina in un ruolo determinante. Verdi e Fabian Ruiz vanno valutati rispetto a e Zielinski: valgono di più? La partenza di lascia un vuoto che dovrà risolvere il nuovo modulo di Ancelotti, rilanciando Hamsik. Tanti dubbi insomma, troppi per chi 3 mesi fa ha chiuso a -4 dalla juve nella corsa scudetto.

ROMA, MONCHI. VOTO 6. La squadra si è rinforzata con prospetti potenzialmente molto forti come Kluivert e Coric, giovani come Cristante e calciatori di qualità come Pastore. I dubbi sono tattici: Pastore è un tresta da adate al 4-3-3; Cristante è un incursore di un reparto cui manca ancora qualcosa. Da value il cambio Alliso-Olsen. Un ottimo portiere, ma con l’eredità pesantissima del brasiliano tra i migliori al mondo del ruolo.

, SCELTE INTELLIGENTI E PREPARATE. VOTO 7. Vrsaljko e Asamoah coprono le necessità di Spalletti sugli esterni con il ghanese duttile per la versatilità. Politano è un’ottima alternativa a Perisic e Candreva. Naingan è l’incursore che con Spalletti diventa letale. Con De Vrij, la difesa può giocare a 3. Cosa manca? In un centrocampo molto fisico, con Brozovic, Vecino e Gagliardini, manca un ‘Pirlo’ o un Modric…

, 2 COLPI FIRMATI LEONARDO. VOTO 7. Reduci dal secondo cambio di proprietà era impossibile immaginare il maxi scambio con la Juventus. Leonardo ha cominciato con un mese di rido rispetto alle altre, ma Caldara e Higuain sono 2 colpi da novanta. L’ex Atalanta con Romagnoli è la coppia di : presente e futuro del . Con Conti e Kessiè un buon pezzo di squadra forgiato da perini. Higuain è l’attaccante mancato in questi anni, per il salto di qualità.