ULTIM'ORA

Mercato-scudetto: Napoli indietro, 14gg per recuperare!

102047733-9cbe198a-e165-433c-9581-770254db3d88

di Paolo Paoletti – Due settimane 2 e poi stop ai sogni di . Spesso bugie per media e si…
Da qui al 17 possono accadere ancora molte cose; ma sulle big un giudizio su cosa è stato già fatto e su cosa invece manca, può già essere dato.
Il punto sul di , , Milan, Roma e Napoli assegna un primo posto parziale all’, seguita dalla Juve, poi Roma e Milan, ultimo il Napoli.
Vediamo perchè…

JUVE, 4 NUOVI TITOLARI. VOTO 7,5. Bonucci, Cancelo, Emre Can, . Quattro innesti, quattro titolari di questo livello per chi ha vinto 7 scudetti consecutivi sono la garanzia che alla Jive si continua a voler vincere e provarci seriamente anche in Champions. Un Emre Can mancava e integra un reparto che può già cone su Pjanic e Matuidi. Con Bonucci, Allegri ritrova “il miglior difensore d’Europa dal punto di vista della costruzione” e la qualità difensiva è aumentata anche con l’innesto di Cancelo, definito “un tresta” che gioca sulla fascia destra. Quindi Perin, alternativa affidabile di Szczesny, e Spinazzola.

NAPOLI, TANTI DUBBI. VOTO 5,5. Al momento è la squadra che si è rinforzata meno rispetto alle concorrenti. Ed ha più rogativi da sciogliere! Meret è un ottimo rinforzo, ma di prospettiva, e non dà le garanzie di Reina in un ruolo determinante. Verdi e Fabian Ruiz vanno valutati rispetto a Callejon e Zielinski: valgono di più? La partenza di Jorginho lascia un vuoto che dovrà risolvere il nuovo modulo di Ancelotti, rilanciando Hamsik. Tanti dubbi insomma, troppi per chi 3 mesi fa ha chiuso a -4 dalla juve nella corsa scudetto.

ROMA, RIVOLUZIONE MONCHI. VOTO 6. La squadra si è rinforzata con prospetti potenzialmente molto forti come Kluivert e Coric, giovani come Cristante e calciatori di qualità come Pastore. I dubbi sono tattici: Pastore è un tresta da adate al 4-3-3; Cristante è un incursore di un reparto cui manca ancora qualcosa. Da value il cambio Alliso-Olsen. Un ottimo portiere, ma con l’eredità pesantissima del brasiliano tra i migliori al mondo del ruolo.

, SCELTE INTELLIGENTI E PREPARATE. VOTO 7. Vrsaljko e Asamoah coprono le necessità di sugli esterni con il ghanese duttile per la versatilità. Politano è un’ottima alternativa a Perisic e Candreva. Nainggolan è l’incursore che con diventa letale. Con De Vrij, la difesa può giocare a 3. Cosa manca? In un centrocampo molto fisico, con Brozovic, Vecino e Gagliardini, manca un ‘Pirlo’ o un Modric…

MILAN, 2 COLPI FIRMATI LEONARDO. VOTO 7. Reduci dal secondo cambio di proprietà era impossibile immaginare il maxi scambio con la . Leonardo ha cominciato con un mese di rido rispetto alle altre, ma Caldara e Higuain sono 2 colpi da novanta. L’ex Atalanta con Romagnoli è la coppia di Mancini: presente e futuro del Milan. Con Conti e Kessiè un buon pezzo di squadra forgiato da perini. Higuain è l’attaccante mancato in questi anni, per il salto di qualità.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply