ULTIM'ORA

Più di Benitez e Klopp, Buffon: la Juve è Conte!

C_29_articolo_1021960_upiImgPrincipaleOriz

di Antonella Lamole - miglior allenatore dell’anno e Buffon lo esalta. “I meriti del nostro allenatore per questi due anni e mezzo di percorso sono incredibili e non si sa, fino a quando non ci sarà una controprova, quale sia stato effettivamente il suo merito e i meriti nostri. È stato bravissimo a saperci stimolare, ad averci dato un gioco e un’identità molto precisa. Come sini ci sono state più forti ma questa è sicuramente una nella quale lo spirito di gruppo viene esaltato”.

Meglio di e Klopp, erede di Mourinho nel dengala di Dubai: è giudicato indispensabile alla proprio dai ri come Buffon e Pirlo.
Il club ha pronta la proposta di per il centrocampista, mossa che servirebbe anche a trattenere il tecnico.

Poi i in : “Una competizione difficilissima e quasi impossibile da vincere – ha detto a – Ma se in quel periodo si crea un intento di gruppo, una sintonia e c’è una condizione fisica generale ottimale, allora può anche essere che riesci a reggere sette partite e magari riesci anche a vincere”. Chiusura con un commento sul girone ai con Inghilterra, Uruguay e Costarica: “È un girone duro al pari di altri tre gironi, sicuramente più difficile di altri tre e magari un po’ più facile di altri due”.