ULTIM'ORA

Mazzarri chiude lo Scudetto: 2-2, il Napoli cade a -6!

C_29_fotogallery_1021678__ImageGallery__imageGalleryItem_13_image

di Paolo Jr Paoletti - Al San Paolo il Napoli non va oltre il 2-2 contro il e saluta quel che era rimasto del sogno scudetto. Gli azzurri scivolano a -6 dalla a 2 giornate dalla ne e con una differenza reti nettamente a favore dei bianconeri (+14), ad 1 solo punto dal titolo.
Sarri era andato in vantaggio due volte sul redivivo Mazzarri: prima con Mertens (25′), poi (100° in A al 71′); ma entrambe le volte subisce la rimonta granata con Baselli (55′) e De Silvestri (83′).
Bella l’accoglienza del San Paolo per Mazzarri, per gli azzurri ai saluti di ne partita.

DECISIVI
Mertens 6. Sarri lo conferma titolare ma poi lo toglie nella ripresa quando si stava mostrando uno dei più in palla. Il guizzo che porta al mostra la voglia di riscatto e torna a incidere sul risultato.
5. Poco reattivo, meno dinamico. Ha il pallone del 2-0, lo spara addosso a Sirigu.
Mario Rui 5. Si perde De Silvestri – in collaborazione con Albiol che lo tiene in gioco – a 7 minuti dal termine nel 2-2 che aassa il sipario.
6. Entra e trova il momentaneo 2-1. Tenuto in panchina, ha sfruttato la stanchezza degli altri.

Burdisso 4. Erroraccio che regala a Mertens il del vantaggio. Leggerezza imperdonabile.
Niang 6. Si batte da solo. Conclude male un contropiede nel primo tempo ma il sacricio è evidente.
Ljajic 6. In una gara così gli attaccanti devono sacricarsi: lui non è molto disposto, poi si accende nel secondo con due assist.

TABELLINO. NAPOLI- 2-2
Napoli (4-3-3): Reina 6; Hysaj 5, Albiol 6, Chiriches 6, Mario Rui 5; Allan 6, 5,5, Zielinski 5,5 (24′ st 6,5); 5 (43′ st Ounas sv), Mertens 6,5 (18′ st Milik 6), Insigne 5,5.
A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Milic, Ghoulam, Diawara, Rog, Machach.
Allenatore: Sarri 5

(3-5-2): Sirigu 6; Nkoulou 6, Burdisso 4,5, Bonifazi 5; De Silvestri 7, Rincon 6 (41′ st Valdiori sv), Baselli 6,5 (33′ st Iago Falque 5,5), Acquah 6, Ansaldi 6; Ljajic 6,5, Niang 6 (18′ st Belotti 5,5).
A disposizione: Ichazo, Coppola, Barreca, Molinaro, Edera.
Allenatore: Mazzarri 6,5

: Doveri
Marcatori: 25′ Mertens (N), 10′ st Baselli (T), 26′ st (N), 38′ st De Silvestri (T)
Ammoniti: Burdisso (T), Baselli (T), Mario Rui (N), Belotti (T), Nkoulou (T)