ULTIM'ORA

Le bacchettate di Max: Sarri crea confusione!

url

di Paolo Paoletti - “A Maurizio non sto più dietro. La sua è una strategia per creare confusione… Una volta ha il campo, un’altra il fatturato o la . Io evito, dico solo che allenarsi una volta alla settimana fa bene, ma è bello giocare ogni tre giorni”.
Se l’è cercata Maurizio Sarri… e non è bello per un giovanotto della sua età!
C’è da chiedersi: perchè Sarri vive di questi complessi?

Che bisogno ha di dover giustificare sempre anche qualche sporca?
Purtroppo ha ragione 3 volte:
1. il è davanti a tutti perchè ha capito che si vince senza subire gol. Cavallo di battaglia della Juve.
2. il fatturato conta ma non è , perchè altrimenti saree inutile giocare il .
3. le scusanti indeboliscono.

Sarri sa che potree uscire dalla e deve prendersene la colpa. Sbagliando in Ucraina ha complicato il girone, fino al rischio eliminazione.
Dei campi mal tenuti e dell’importanza degli impianti dovree accusare De Laurentis non l’Udiense che è uno dei pochi ad avere uno o di proprietà.

Siamo seri: la credibilità molto di più di una sulla Juve.
E i , quelli seri, lo sanno!