ULTIM'ORA

Marquez irresistibile, 7° trionfo. Poi c’è Vale.

C_29_fotogallery_1005173__ImageGallery__imageGalleryItem_1_image

di Azul Grano – Marc Marquez su Honda ha vinto il Gran Premio di Catalogna classe Moto. Sul circuito di Montmelò vicino a il campione del mondo ha preceduto Valentino su Yamaha e il compagno di scuderia Dani Pedrosa. Settima vittoria consecutiva per Marc Marquez (Honda) con la conquista del della Catalogna. Quarto Jorge Lorenzo (Yamaha), mentre i due piloti della Ducati, Andrea Dovizioso e Andrea Iannone hanno terminato rispettivamente ottavo e nono. A punti Michele Pirro (Ducati), quattordicesimo, mentre Michel Fabrizio (ART) ha chiuso 20/o. Gara combattutissima con Marc Marquez, Valentino , Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo che hanno fatto un vero spettacolo al Montmelò. Nonostante il buon inizio di Lorenzo, i veri protagonisti sono stati i due piloti della Honda e Valentino , aceo e resistente nonostante i 35 anni suonati contro i due fantini Marquez e Pedrosa. Il nove volte iridato, che ha condotto la gara no all’arrivo di Marquez, non si è risparmiato contro il campione del mondo della Honda. Il duello tra i due è stato spettacolare, ma alla ne si è dovuto piegare anche a Pedrosa, che a 4 giri dal termine del della Catalunya è riuscito a scavalcare il pilota della Yamaha per andare ad insidiare il suo compagno di squadra. Le ultime tornate hanno visto proprio Marquez e Pedrosa studiarsi e attaccarsi a ogni staccata, con il campione del mondo visibilmente in difcoltà di gomme. Nonostante questa difcoltà Marquez ha saputo difendersi da Pedrosa, che nell’ultimo giro ha giocato tutte le sue carte contro il compagno di squadra, sbagliando proprio in vista del traguardo a vantaggio di Valentino , che ha chiuso secondo. Marquez ha poi festeggiato con il pubblico di casa calciando un pallone in tribuna, in omaggio ai di brasiliani. Con la vittoria del Montmelò la classica ha la certezza della leadership con Marquez a quota 175 seguito da Valentino con 117 punti, mentre Dani Pedrosa è terzo con 112 punti.