ULTIM'ORA

Marquez, Campione bis con 3 di anticipo!

MotoGP Motorcycling Grand Prix of Japan

di Sergio Trox – Marc Marquez su Honda si è confermato campione del mondo della Moto con tre gare di anticipo sulla ne della stagione. Il pilota spagnolo ha bissato il titolo 2013 arrivando secondo nel del , dietro Jorge Lorenzo.

Dopo aver tagliato il traguardo al secondo posto, dietro Jorge Lorenzo, Marquez andato incontro ad un uomo con il costume da samurai che gli ha offerto la classica spada se. Con questa Marquez ha tagliato la fune che reggeva un palloncino bianco con sopra il numero “1″ che si è alzato in cielo tra gli applausi del blico. E’ la prima volta che la Honda vince il titolo della classe regina sulla propria pista.

Marc Marquez è raggiante: ha 312 punti ed a tre gare dalla ne e 75 punti a disposizione per la è irraggiungibile per Valentino e Dani Pedrosa (oggi quarto) che con 230 punti sono staccati di 82 lunghezze. E’ quindi il momento di festeggiare “magari con un po’ di karaoke, visto che siamo in ” dice sorridente Marquez, felice anche per la del fratello Alex in Moto3, pure lui vicino al titolo iridato. Soddisfatto Valentino , terzo, che a lungo ha tenuto la prima posizione ed è stato protagonista con Marquez di una bella battaglia a colpi di sorpassi: “Sono nto – conferma il ‘Dottore’ – secondo me è stata la gara più bella della stagione”.

Nonostante abbia letteralmente dominato la gara di Motegi, Lorenzo non è riuscito a fermare Marquez sulla via della conquista del suo secondo titolo nella classe regina. Lo spagnolo della Yamaha, che è anche stato in grado di allungare il suo vantaggio quando Marquez si faceva più vicino, ha tagliato il traguardo con oltre 1,6 secondi di vantaggio sul pilota della Honda. Marquez, invece, ha dovuto sudare per avere ragione del suo compagno di squadra, Dani Pedrosa e soprat di Valentino . Sesto al via, Marquez ha dovuto fare molta attenzione nei sorpassi, soprat su Pedrosa e su , mentre ha dovuto attendere più di qualche giro per aver ragione di Andrea Dovizioso e della sua Ducati. Il podio della quindicesima gara del 2014, dunque, vede la seconda stagionale per Lorenzo, con Marquez secondo e terzo. Nella gara che segna il secondo titolo conquistato da Marquez con 312 punti su0 del suo compagno di squadra Pedrosa (82 punti di vantaggio quando ne bastavano 75), c’è da segnalare la bella prestazione degli ni della Moto. Sia che Dovizioso con la Ducati, hanno lottato no alla ne, ottenendo un podio () e un quinto posto (Dovizioso). Bene anche Andrea Iannone (Ducati) cha ha chiuso alle spalle di Dovizioso in sesta posizione, mentre Alex De Angelis (Forward Yamaha) non ha fatto meglio del 17/o posto. Ritirato, invece, Danilo Petrucci con la ART Aprilia a causa di un sospetto problema con i freni della sua moto.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply