ULTIM'ORA

Mancio dice tutto: squadra fatta, ok i giovani, voglio grande partita!

d49a28e3d7f5f263213774361912c707-kW1G-U3120936477182TXC-656x492@Corriere-Web-Sezioni

di Chiara Benigni - Roberto Mancini, ha aperto il ritiro della Nazionale in vista delle sfide contro Liechtenstein e .
Una certezza: il gruppo degli Azzurri è fatto.
Una speranza sui giovani sempre più utilizzati dai club ni.
Un ipotesi stand by su

LA . “Mi aspetto che la squadra faccia una grande partita, torniamo a Roma dopo tanto tempo, dove debutteremo all’Europeo, voglio che la squadra faccia una grande partita”.

Poi subito il cmapionato… “Inter-Juve? Una bella partita, molto intensa, con giocatori di grande livello. Credo aia alzato il livello del no”.

I CLUB. “I ragazzi sono sicuramente migliorati, gli allenatori ci puntano perché sono il nostro futuro”.

POLEMICHE. “Il qui rispetto all’Inghilterra è diverso, ma è il nostro modo di vivere una partita di e quello che c’è intorno. Negli ultimi anni probabilmente le polemiche stanno aumentando, ma sappiamo che è il nostro modo di vivere le partite”.

DE ROSSI. “Avevamo fatto la stessa valutazione fatta con Buffon nella gara di contro l’Olanda. Volevamo dare a certi giocatori, di grande livello e del Mondo, la possibilità di salue per un’altra volta il l pulico. Purtroppo è infortunato, vediamo se ci sarà la possibilità di convocarlo in seguito”.

ASSENTI. “Sensi e Florenzi non ci saranno, vedremo se li sostituiremo. A destra ho portato anche Di Lorenzo, visto che non stava benissimo Florenzi. Per il centrocampo avevamo già fissato di far tornare Tonali dopo la prima gara di Under 21″.

BERNARDESCHI E INSIGNE. “Sono giocatori importanti, ci auguriamo che possano giocare sempre, anche se è normale che ogni tanto riposino”.

MARTINELLI – “Non è una questione semplice, la procedura è molto lunga, vedremo”.

LA CHAMPIONS. “Stanno facendo molto bene, la Juventus da anni in Europa si attesta ai massimi livelli. L’Inter sta lavorando duramente per ripore in alto il livello europeo”.

CENTRAVANTI. “Credo che proseguirà l’alternanza tra Belotti ed Immobile, giochiamo due partite in pochi giorni, non mi sembra giusto non far giocare uno dei due. Sono in un momento di grande condizione entrambi, spero se la portino fino agli Europei”.

. “Fisicamente non mi sempre ancora a posto, visto che era fermo da qualche mese. Ha bisogno di giocare partite e riprendere condizione, poi vedremo. Ci ho parlato in questi giorni”.

QUALIFICAZIONE. “Siamo molto contenti di raggiungere la qualificazione con largo anticipo, e visto come stavamo un anno fa, non mi sembra affatto scontato. Aiamo messo insieme una buona squadra in 15 mesi”.

DONNARUMMA – “Sta bene, fortunatamente aiamo quattro portieri molto bravi, fortunatamente non è un problema quello del portiere”.

IL GRUPPO. “Ci sono tre o quattro giocatori che possono fare ruoli diversi, e questo ci permette di avere scelta più ampia. Anche per l’Europeo dovremo trovare giocatori capaci di ricoprire più zone, il gruppo però è formato. Magari ballano due o tre posti, ma i giocatori che andranno all’Europeo sono questi”.

KEAN. “Per lui vedo un grande futuro a livello tecnico, può solo migliorare, ma deve capire che il comportamento deve essere quello giusto. Ha la possibilità per tornare presto con noi”.

CASTROVILLI. “Lo sto seguendo io, è un ragazzo giovane, con ancora poche presenze in , ma sta facendo benissimo. Prima o poi verrà chiamato, ha grandi qualità”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply