ULTIM'ORA

Finlandia: Mancio avverte, voglio l’imbattibilità! Chiesa fuori, Sensi c’è!

Mancini-training-Italia-Twitter-800x500

di Chiara Benigni - Erano 30 gradi a Yerevan, sono 11 a Tampere: termico serio nemico per l’ di Mancini.
C’era il sole in Armeno, la tta pioggia nlandese non fa prevedere nulla di buono.
Come aver provato in un solo , a Casteldebole, i cambi per la sda di domenica sera.

Il successo in Armenia ha aperto la strada della qualicazione con 5 vittorie consecutive, ora c’è l’obbligo di non perdere l’imbattibilità. Da Yerevan Mancini risposte che lasciano perplessi al di là del risultato.
Certezze: Belotti è in forma, Lorenzo (al primo azzurro) altrettanto, Sensi è pronto a prendersi la regia della come già nell’.

I tre andranno in campo dal primo minuto contro la nlandia, non Federico Chiesa, bacchettato dal Cittì, ancora distratto dal mancato passaggio alla Juve.
Si accomoderà in panchina, per un tridente composto da , Bernardeschi e Belotti. Mentre El Sharaawy scalpita.

Mancini sceglierà solo domenica mattina dopo la rinitura ma Sensi è sicuro, vista la squalca di già rientrato a Parigi. nlandia battuta 2-0 a Udine nell’andata lo scorso , ma stavolta non sarà una passeggiata.

A inizio settembre la sicità degli avversari che hanno 3 punti meno dell’, ma come l’ hanno subito solo 2 , è un tema che scotta.
Il margine lo fa la differenza reti: 16 i azzurri contro i 7 nlandesi.
Detta così i prossimi sono una certezza!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply