ULTIM'ORA

Finlandia: Mancio avverte, voglio l’imbattibilità! Chiesa fuori, Sensi c’è!

Mancini-training-Italia-Twitter-800x500

di Chiara Beni - Erano 30 gradi a Yerevan, sono 11 a Tampere: termico serio nemico per l’ di Mancini.
C’era il sole in Armeno, la tta pioggia nlandese non fa prevedere nulla di buono.
Come aver provato in un solo allenamento, a Casteldebole, i cambi per la sda di domenica sera.

Il successo in Armenia ha aperto la strada della qualicazione con 5 vittorie consecutive, ora c’è l’obbligo di non perdere l’imbattibilità. Da Yerevan Mancini risposte che lasciano perplessi al di là del risultato.
Certezze: Belotti è in forma, Lorenzo (al primo azzurro) altrettanto, Sensi è pronto a prendersi la regia della come già nell’Inter.

I tre andranno in campo dal primo minuto contro la nlandia, non Federico Chiesa, bacchettato dal Cittì, ancora distratto dal mancato passaggio alla .
Si accomoderà in panchina, per un tridente composto da , Bernardeschi e Belotti. Mentre El Sharaawy scalpita.

Mancini sceglierà solo domenica mattina dopo la rinitura ma Sensi è sicuro, vista la squalca di già rientrato a Parigi. nlandia battuta 2-0 a Udine nell’andata lo scorso , ma stavolta non sarà una passeggiata.

A inizio settembre la sicità degli avversari che hanno 3 punti meno dell’, ma come l’ hanno subito solo 2 , è un tema che scotta.
Il margine lo fa la differenza reti: 16 i azzurri contro i 7 nlandesi.
Detta così i pmi Europei sono una certezza!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply