ULTIM'ORA

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: https://sport.sky.it/rss/sport.xml:1107: parser error : StartTag: invalid element name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: 4/738-462/combo.jpg</skyit:image><skyit:article_label>nba</skyit:article_label>< in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: https://sport.sky.it/rss/sport.xml:1117: parser error : Premature end of data in tag item line 1101 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: </html> in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: https://sport.sky.it/rss/sport.xml:1117: parser error : Premature end of data in tag channel line 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: </html> in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: https://sport.sky.it/rss/sport.xml:1117: parser error : Premature end of data in tag rss line 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: </html> in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: simplexml_load_file() [function.simplexml-load-file]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 334

    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/themes/sport/header.php on line 336

Male a Monaco: Atletì-Napoli 2-1, difesa da ridere!

callejon.urla.napoli.atletico.2017.750x450

di Paolo Paoletti – Il calcio d’estate conta poco, quasi nulla. E’ così per tutti, anche all’Audi Cup.
Simeone però dimostra che il risultato conta sempre, anche il 3 di e porta a casa una finale nel torneo del Bayern Monaco, dove il Napoli ha mostrato i suoi soliti limiti.
La prima domanda che lascia questa sconfitta è: ma Sarri sa fare la fase difensiva?
Al terzo anno, dopo 3 ritiri, l’ultimo di 3 settimane, senza nuovi da inserire il duio è forte: il Napoli fa sempre gli stessi errori che nessuno, da Mazzarri a Sarri, via ha saputo correggere!
Due subiti rocambolescamente, una paratissima di Reina, una partita in pugno lasciata agli avversari: chi può essere contento di questo Napoli?
Sarri alla vigilia ha spiegato di sperare nella continuità, visto il mercato praticamente nullo.
I dati rispondono che il Napoli alla prima contro una pari categoria ha pareggiato soffrendo più del dovuto il Chievo. A Monaco ha perso contro un Atletico lontanissimo parente di quello che ha giocato 2 finali Champions in 3 anni e vinto un a Liga. Eppure grazie a Ghoulam e Callejon aveva messo la gara sul binario giusto…
Ounas è uscito dal campo, insieme a Godin, il secondo per doppia ammonizione; il primo per infortunio azzoppato dallo stopper uruguajano: il Napoli deve capire che nel calcio conta battere l’avversario con qualsiasi mezzo, se il gioco non basta. E siamo lontanissimi da questa consapevolezza.
Le botte di danno e si prendono, bisogna sapere quando darle! Il Napoli non lo sa…
In campo ha guidato la gara: niente di nuovo contro Simeone che volutamente lascia il pallino all’avversario per sncarlo e colpire in contropiede. Gli è riuscito anche stavolta, complice la difesa azzurra – in pessimo giallo – che imbambolata, accompagna prima il pari di Torres, poi il 2-1 di Vietto.
A che serve fare un gran bel (Callejon) se poi dietro per perdono occasione per rovinare ?
Siamo a due settimane dal preliminare Champions, che influenzerà tutta la stagione: il Napoli così non passa!
Anche se fisicamente è già a buon punto e gli effettivi sembrano il palla.
Quasi tutti: Ghoulam e Callejon su tutti. Bene Jorgino ed Allan, meno . Da rivedere Hysaj.
Male Milik, non solo per il rigore sbagliato. Chi deve riconquistarsi il posto da titolare non può sbagliare dal dischetto e di più non può guardarsi la partita: fuori dal gioco, non cerca mai la porta, addirittura abulico.
Se questa era la prova del 9, Sarri non può prescindere da , il quale si batte sempre anche se in serata no.
Discorso a parte per la difesa.
Albiol e Chiriches hanno sofferto poco perchè l’Atletì non ha mai forzato una giocata nel primo tempo, ma è evidente l’imbazazzo del reparto su ogni traversone, dove i centrali non sanno marcare e gli esterni non sanno chiudere!!!
Peggio la coppia Koulobaly-Maksimovic. Tenero Maggio, spaesato Mario Rui…
I rincalzi, sopra Rog che più si è battuto, hanno perso il duello fisico con gli avversari. Zielin non è entrato in partita, Giaccherini quasi un ectoplasma, -Ounas hanno preso più botte che palloni.
Caro Sarri così non va…
Chi ci mette una pezza?

TABELLINO. NAPOLI-ATLETICO MADRID 1-2

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj (dal 29′ s.t Maggio), Albiol (dal 22′ s.t Koulibaly), Chiriches(dal 29′ s.t Maksimovic), Ghoulam(dal 29.st. Mario Rui); Allan ( dal 17′ s.t Rog), Jorginho (dal 29′ s.t Diawara) , ( dal 17′ s.t Zielinski); Callejon (dal 20′ s.t Ounas), Milik (dal 17 s.t ), (dal 29′ s.t Giaccherini). All: Sarri.
ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran(dal 29′ s.t Vrsaljko), Godín, Savic(dal 29′ s.t Kranevitter), Filipe(dal 29′ s.t Gimenez); Carrasco, Gabi( dal 29′ s.t Vietto), Koke, Gaitán (dal 17′ s.t Thomas); Griezmann (dal 29′ s.t Hernandez), Torres(dal 29′ s.t Correa). All: Simeone.

ARBITRO: Brand ()
MARCATORI: 11′ st Callejon, 27 st Torres, 36 st Vietto

AMMONITI: Savic, , Rog, Godin, Koulibaly
ESPULSI: Godin 89′