ULTIM'ORA

Male Milan, beffa Gasp. Montella: chi mi vuole morto?

C_29_fotogallery_1019954__ImageGallery__imageGalleryItem_8_image

di Paolo Jr Paoletti - “E’ un po’ di tempo che sto guardando da vivo il mio funerale, è un vantaggio perché ti accorgi di tante cose. La società mi è vi, mi sostiene, poi non so quello che può succedere”.
Dopo lo 0-0 in League contro l’Aek Atene, Vincenzo ha risposto sulla ducia a tempo e per quanto tempo.
Vincenzino avrà ancora tempo a disposizione per pore il alla svolta?
Prestazione poco convincente della squadra di , da registrare solo un palo di nella ripresa.

Nell’altra partita del girone l’Austria Vienna ha vinto in casa del Rijeka 4-1.
La classica vede il al ndo con 8 punti, seguito dall’Aek con 6. Terza l’Austria Vienna a 4, chiude il Rijeka a 3.

Nel girone E i nerazzurri si fanno bloccare a Nicosia sull’1-1 dall’Apollon assol e devono rinviare il discorso qualicazione. in vantaggio al 35′con un rigore concesso per un fallo di Alef su Ilicic e trasformato dallo stesso attaccante nerazzurro. Il pareggio dei ciprioti arriva al 93′ con un colpo di testa di Zelaya.
Nell’altro match del girone Lione-Everton 3-0.
Classica: e Lione 8; Apollon 3; Everton 1.